Bibi Ballandi morto, Fiorello fa saltare Il Rosario della Sera su Radio Deejay

La scomparsa, a 71 anni, di Bibi Ballandi, ha colpito l’intero mondo dello spettacolo. Ballandi, infatti, era noto soprattutto dietro le quinte (anche se il suo nome era diventato famoso al pubblico) per il suo lavoro di produttore dei più famosi show televisivi della tv italiana degli ultimi anni.

Un nome tra tutti: Fiorello. Ballando fu colui che lo convinse, nel 2001, a tornare in onda in prima serata su Raiuno, con lo show che lo consacrò come uno dei migliori intrattenitori nel nostro Paese, ovvero “Stasera pago io”. Ma a Ballandi si devono numerosi altri spettacoli: per citarne, alcuni, con la sua Ballandi Entertainment ha prodotto Ballando con le stelle, Ti lascio una canzone, ma anche gli spettacoli di Adriano Celentano, Giorgio Panariello e Gianni Morandi.

LEGGI ANCHE  Ballando con le stelle 2018, la dedica di Milly Carlucci a Bibi Ballandi (Foto e video)

Resta Fiorello, però, una delle persone che erano più legate a lui. Spesso lo showman citava Ballandi nei suoi monologhi, in un gioco che era un omaggio ed un modo per rafforzare il loro rapporto di amicizia. Proprio Fiorello è una delle persone dello spettacolo più colpite dal lutto e, per questo, su Twitter, ha annunciato che Il Rosario della sera, il programma in onda dal lunedì al venerdì alle 19:00 su Radio Deejay, questa sera e domani non andrà in onda:

“Questa sera #IlRosarioDellaSera su @RadioDeejay non andrà in onda. Neanche domani. Bibi Ballandi è volato in cielo. Profondo dolore”.

Un gesto di rispetto da parte di Fiorello verso il produttore, che sicuramente sarà ricordato da numerosi altri artisti con cui ha collaborato ad altrettanti varietà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: