Bibi Ballandi morto, Milly Carlucci lo scopre in diretta ad Unomattina (video)

UPDATE 12:16 Lo staff di Milly Carlucci, su Twitter, fa sapere che la conduttrice è molto provata per come ha saputo la notizia della scomparsa di Bibi Ballandi:

“Milly è molto provata. Bibi era il suo produttore ma anche un caro amico. E’ dispiaciuta per il modo in cui ha ricevuto la tragica notizia. Lo svelamento del cast di @Ballando_Rai è rimandato, andrà in onda solo @LEredita già registrata. Ciao Bibi come faremo senza di te? Lo staff”.

Tra le persone con cui Bibi Ballandi, scomparso ieri all’età di 71 anni, ha collaborato, c’è anche Milly Carlucci: è stato, infatti, il produttore di Ballando con le stelle, il famoso varietà di Raiuno che tornerà in onda con la nuova edizione il 3 marzo 2018. E proprio mentre stava parlando del programma, Milly Carlucci ha scoperto in diretta tv della scomparsa del produttore.

LEGGI ANCHE  La ricca stagione di Michelle Hunziker tra Striscia, la Germania e un one woman show

E’ avvenuto ad UnoMattina, dove la Carlucci, così come ha iniziato a fare in altri programmi di Raiuno, ha annunciato due nomi del cast della prossima edizione della trasmissione. Durante il suo intervento , che Benedetta Rinaldi, la stava intervistando con Franco Di Mare, l’ha interrotta dandole la notizia della scomparsa di Ballandi.

Twine: Be a better creative

“Non potevamo non dirtelo”, ha spiegato la Rinaldi, “è inutile chiederti un commento”. La Carlucci, dal canto suo, è parsa ovviamente molto scossa, preferendo non aggiungere altro. La conduttrice è stata anche ospite di Storie Italiane, in onda subito dopo, dove avrebbe dovuto essere intervistata da Eleonora Daniele.

LEGGI ANCHE  Bibi Ballandi morto, Fiorello fa saltare Il Rosario della Sera su Radio Deejay

Ma visto quanto accaduto, ha chiesto ed ottenuto di poter lasciare il programma. Un modo davvero spiacevole di scoprire una notizia del genere: su Twitter in molti si domandano se fosse proprio necessario dare così la notizia alla conduttrice e se non fosse stato meglio aspettare la fine del blocco e comunicarglielo dietro le quinte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: