Svegliati amore mio, il cast

Seguici su Whatsapp - Telegram

Veruska Rossi è Manuela Placido

È l’oncologa che si occupa della terapia di Sara ma è soprattutto la ricercatrice con l’aiuto della quale Nanà trova conferma scientifica ai suoi sospetti sull’eclatante diffusione di varie malattie nell’area vicina all’acciaieria. Nanà e Manuela, dopo l’iniziale diffidenza reciproca, diventeranno un duo indissolubile attorno al quale si compatteranno tante altre “mamme coraggio” per denunciare quel che è accaduto ai propri figli a causa delle polveri della fabbrica.

Manuela, che non è riuscita a diventare madre, deve vincere una duplice battaglia, quella contro la propria ritrosia a mettersi in prima linea con Nanà per difendere il diritto alla vita di tanti bambini ma anche quella contro l’ex marito Torelli (Paolo Giommarelli), anche lui medico ma con un approccio più politico e certamente meno generoso alla medicina.

LEGGI ANCHE  Svegliati amore mio 2 si farà?

Catena Fiorello è Gianna: è la brusca capo infermiera “tutta regole e divieti” che nasconde però un cuore generoso e che, come molti personaggi di questa storia, viene irrimediabilmente conquistata e cambiata dall’esempio eroico di Nanà e dalla forza della sua battaglia contro il “Mostro di Acciaio”.

Alice Venditti è Francesca: Francesca ha 23 anni ed è un’infermiera del reparto di terapia intensiva. Sarà lei a consegnare alla piccola Sara una letterina di Lorenzo.

Seguici su Whatsapp - Telegram