Sergio Castellitto nella versione italiana di In Treatment su Sky

In Treatment italiano Sergio Castellitto

Un nuovo progetto ambizioso per Sky: la versione italiana di In Treatment, telefilm molto particolare ispirato ad un format israeliano che è diventato celebre nel mondo grazie alla realizzazione statunitense della HBO, che vedeva come protagonista il grande Gabriel Byrne nel ruolo dello psicoterapeuta Paul Weston.

Per la versione italiana è stato scelto come protagonista Sergio Castellitto, che fisicamente in qualche modo ricorda proprio Byrne e che nello stile recitativo sembra adatto, almeno sulla carta, al ruolo del dottore. A rivelarlo è stato Castellitto in persona durante il Taormina Film Fest, specificando che le riprese inizieranno a dicembre.

LEGGI ANCHE  Riusciranno i nostri eroi... a non addormentarsi? (gallery)

Al centro di ogni puntata del telefilm c’è una seduta di psicanalisi. Ogni giorno un paziente diverso, che ritorna la settimana successiva. Problematiche differenti con le quali il dottore va di volta in volta a rapportarsi, a cui si affiancano però anche problemi personali che richiedono a loro volta una terapia.

La versione italiana di In Treatment sarà in onda nel 2013 su Sky.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.