Rocco Schiavone 4, quante puntate sono?

Torna, a due anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio, Rocco Schiavone 4, la quarta stagione di quella che è ormai una certezza di Raidue, che grazie a questa serie qualche anno fa ha riaperto le porte al mondo della serialità italiana.

Ma da quante puntate è composto Rocco Schiavone 4? In tutto, gli episodi di questa quarta stagione sono solamente due, dal momento che la fonte letteraria (ovvero i romanzi e racconti di Antonio Manzini editi da Sellerio) sono quasi finiti. Le due puntate, quindi, vanno in onda il 17 ed il 24 marzo 2021.

Rocco Schiavone 4, trama

Interpretato da Marco Giallini, il burbero e trasteverino vicequestore Rocco Schiavone, trasposizione televisiva del celebre protagonista delle opere letterarie di Antonio Manzini (Sellerio Editore), torna su Raidue con due nuove prime serate all’insegna del noir e del poliziesco.

LEGGI ANCHE  Rocco Schiavone 4, l'ultima puntata

Sradicato dall’amata Capitale e trasferito, ormai da tempo, ad Aosta per motivi disciplinari, Schiavone non si è mai davvero ambientato nella città d’adozione. Continua a mal sopportarne il rigido clima e la neve che si ostina ad affrontare con i suoi immancabili loden e Clarks.

Sempre tormentato, ma anche emotivamente redento, dal ricordo dell’amata moglie Marina (Isabella Ragonese) che immagina e rimpiange ogni giorno dalla sua tragica scomparsa. E poi quelle amicizie discutibili, quei vizi non propriamente legali e ortodossi, come i suoi metodi di indagine e il suo linguaggio a dir poco sfrontato, senza limite di turpiloquio e d’intercalare colorito.

LEGGI ANCHE  Rocco Schiavone 4, la quarta stagione ci sarà?

Insomma Rocco non è cambiato e lo ritroveremo, in questa quarta stagione, sempre alle prese con i suoi demoni interiori e con la medesima caparbietà da poliziotto rude e implacabile. Insieme ai suoi uomini sarà impegnato a far luce su due casi particolarmente complessi.

Il primo condurrà il vicequestore nelle pieghe buie del gioco d’azzardo e il secondo a far luce non solo su un caso frettolosamente etichettato come malasanità, ma anche e soprattutto su una parte di sé che ha per troppo tempo tenuto nascosta e protetta da tutti: quella dei sentimenti.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: