Petrolio su Rai 1: Ladri di bellezza, il mercato illecito dei reperti archeologici

Questa sera, 8 dicembre 2018, alle 23:45 su Raiuno va in onda una nuova puntata di Petrolio, il programma condotto da Duilio Giammaria, che affronterà un tema legato al nostro patrimonio artistico.

Petrolio, Ladri di bellezza

Il programma si occuperà del traffico di reperti archeologici, e della rete di contatti, rapporti e scambi di denaro che ha generato il quadro mercato illecito. Petrolio proporrà un’inchiesta che, tramite fonti esclusive e testimonianze di magistrati, carabinieri, agenti dell’Fbi, esperti ed archeologi, documenta i legami tra organizzazioni malavitose, mondo del collezionismo e musei.

Giammaria si è recato negli Stati Uniti, per seguire il traffico miliardario di reperti archeologici, ed in California ha intervistato Timothy Potts, direttore del Getty Museum, sulla questione dell’Atleta di Fano di Lisippo, statua in bronzo datata tra il IV ed il II secolo a.C, trafugato illegalmente nell’Adriatico e venduto al museo.

LEGGI ANCHE  Petrolio, around midnight: Felix, questa sera alla scoperta dei gatti

Il programma, inoltre, è andato anche a Ginevra, luogo di transito di molti reperti trafugati, ed a Cambridge, dove l’archeologo forense Christos Tsirogiannis ha spiegato il ruolo delle case d’asta nel commercio illecito.

Ospiti in studio, inoltre, il critico d’arte Vittorio Sgarbi, lo storico dell’arte Tomaso Montanari e il tenente colonnello Nicola Candido, comandante del reparto operativo dei carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.

LEGGI ANCHE  Petrolio su Rai 1: Check Point, i progressi dell'immunoterapia

Petrolio, Ladri di bellezza: streaming

E’ possibile vedere Petrolio in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Programmi.

Petrolio, Ladri di bellezza: Facebook e Twitter

Sui social, sarà possibile commentare la trasmissione sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @PetrolioRai.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: