Petrolio su Rai 1: Eredi unici, il patrimonio culturale italiano

“Eredi unici” è il titolo della seconda puntata in prima serata di mercoledì 20 giugno 2018 di Petrolio, il programma condotto da Duilio Giammaria in onda alle 21:30 su Raiuno.

Petrolio, Eredi unici

La puntata analizzerà come l’Italia stia trattando l’enorme patrimonio culturale di cui è a disposizione. Un viaggio alla scoperta dell’Archivio di Stato di Venezia, dove si trova la memoria storica della Serenissima ed a Pisa, dove c’è stato il ritrovamento di antiche navi romane.

Ma anche Roma, ovviamente, è al centro della puntata, con i numerosi ritrovamenti effettuati dagli scavi della metropolitana; in Sicilia, al relitto romano di Capomulini o a Favignana, dove è stata trovata una nave medievale. Il conduttore Duilio Gianmaria porterà poi il pubblico a San Vito Lo Capo, dove si trova uno dei siti archeologici sottomarini più importanti del nostro Paese. La Sicilia sarà anche al centro del racconto di alcuni antichi palazzi restaurati da dei privati illuminati.

LEGGI ANCHE  Petrolio su Rai 1: Questione di chimica, il rapporto con i prodotti di bellezza e per la casa

Aiutato dal Fondo Ambiente Italiano, il programma analizzerà i modelli economici più virtuosi, da Villa del Balbianello sul lago di Como alla tenuta agricola di Punta Mesco, che recupera gli antichi terrazzamenti e tutela l’ambiente grazie ad un turismo sostenibile. Con la Fondazione Cariplo, invece, si andrà alla scoperta dell’abbazia di Chiaravalle.

Petrolio, Eredi unici: streaming

E’ possibile vedere Petrolio in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Programmi.

LEGGI ANCHE  Petrolio su Rai 1: Bio Evolution, la scoperta del biologico in Italia

Petrolio, Eredi unici: Facebook e Twitter

Sui social, sarà possibile commentare la trasmissione sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @PetrolioRai.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: