L’Aquila – Grandi Speranze, riassunto e streaming seconda puntata

Il 23 aprile 2019, su Raiuno, è andata in onda la seconda puntata de L’Aquila-Grandi Speranze, la fiction che racconta la vita degli abitanti della città colpita dal sisma nel 2009. La serie tv è ambientata un anno e mezzo dopo e, tramite le vicende di due famiglie e dei loro figli, racconta il tentativo di ricostruire la città e di rialzarsi.

La serie tv, che vede nel cast, tra gli altri, Giorgio Tirabassi, Valentina Lodovini, Giorgio Marchesi e Donatella Finocchiaro, è già visibile in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app disponibile per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della fiction. La seconda puntata è già online: a questo link è possibile vedere il primo episodio, a questo link il secondo.

LEGGI ANCHE  L'Aquila - Grandi Speranze, riassunto e streaming quinta puntata

L’Aquila-Grandi Speranze, 2a puntata

Episodio 3
Davide (Andrea Pittorino) scopre, nascosto nella sua vecchia casa, un malvivente francese, Laurent (Arne de Tremerie) che, reduce da una rapina in cui è stato ferito, lo costringe ad aiutarlo. Intanto a scuola, Alessandro (Enrico Iannello), il suo professore di lettere, decide di mettere in scena Romeo e Giulietta, convinto che scarso impegno e demotivazione dei ragazzi siano legati ancora al trauma del terremoto.

LEGGI ANCHE  L'Aquila - Grandi Speranze 2, la seconda stagione si farà?

Episodio 4
La crisi tra Franco (Marchesi) e Silvia (la Finocchiaro) continua e la presenza di Beatrice (Carlotta Natoli) sembra acuire i dissapori tra i due. Gianni (Tirabassi), nonostante gli interessi della politica attorno al suo lavoro, è sempre più convinto che gli intenti di De Angelis (Luca Barbareschi) siano mirati alla costruzione di una nuova Aquila ed è determinato nel cercare di contrastarli. Ma non sa che il costruttore è pronto a tutto pur di realizzare il suo progetto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: