Italia’s Got Talent 2020, perché non c’è Claudio Bisio?

La giuria che dal 15 gennaio 2020 sarà protagonista della nuova edizione di Italia’s Got Talent è leggermente modificata rispetto all’anno scorso. All’appello, infatti, manca Claudio Bisio che, dopo quattro stagioni sul banco dei giudici del talent show di Tv8, ha deciso di lasciare il programma.

Il motivo è dovuto semplicemente ad un ricambio a cui la produzione della trasmissione ci ha già abituato in passato: nell’edizione scorsa, ad esempio, Luciana Littizzetto e Nina Zilli avevano lasciato posto a Federica Pellegrini e Mara Maionchi. Al posto di Bisio, quindi, quest’anno ci sarà Joe Bastianich, già noto per essere stato uno dei giudici di Masterchef Italia.

LEGGI ANCHE  Italia's Got Talent 2019: Andrea Trevisani (foto e video)

L’unico a restare nel cast del programma da cinque anni a questa parte è Frank Matano, mentre per Ludovica Comello è la quarta conduzione consecutiva. Le regole del programma non cambiano: i concorrenti hanno cento secondi di tempo per esibirsi davanti alla giuria, che potrà interrompere l’esibizione con il buzz che hanno di fronte a loro.

Con tre sì, il concorrente passa il turno, altrimenti torna a casa. I giurati, inoltre, hanno la possibilità di premere una volta ciascuno, nell’arco di tutte le audizioni, il Golden Buzzer, che permette al concorrente di accedere direttamente alla finale senza passare dalle selezioni che anticipano l’ultima puntata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: