Furore 2 | Cast, streaming e riassunto seconda puntata

Secondo appuntamento, questa sera alle 21:15 su Canale 5, con Furore 2, la fiction prodotta da Rti ed Ares Film ambientata nel secondo dopoguerra.

Furore 2, riassunto seconda puntata

All’Hotel Rivoli, Giovanna scopre dal cameriere Giordano (Massimo Bellinzoni) che sua madre si chiama Anna e che il suo vero nome è Amanda. L’hotel costa troppo, e la ragazza, che non riesce a trovare gli archivi del 1943, deve spostarsi nella locanda di Yole, la vicina di casa di Wanda. Giovanna fa amicizia con Franco, a cui racconta la sua storia, finendo per baciarlo. Franco, però, continua anche a frequentare Luisella (Alessandra Barzaghi), che continua a salvarlo dai debiti per gioco.

Saro rivela a Franco di sapere di avere rubato la penna regalata al Commissario: lo minaccia di dire tutto se non lo farà partecipare alle indagini sull’omicidio di Vito. Franco è costretto ad accettare, venendo rimproverato da Calligaris, che riesce a convincerlo ad accelerare la chiusura del caso.

Ma Saro riesce ad avere il nome di chi ha ucciso il fratello e, nel comunicarlo a Marisella, le dà un bacio. Giuseppina assiste alla scena: di contro, la sorella decide di andarsene di casa e trasferirsi a Solva, dove lei e Vito stavano costruendo la loro casa: durante il viaggio in treno conosce Giovanna.

LEGGI ANCHE  Furore 2 | Cast, streaming e riassunto quinta puntata 18 marzo 2018

Sofia, che intanto ha stretto un accordo con Luigi (Alex Belli), propone a Marisella di allontanarsi da Lido Ligure, partorire il figlio di Saro e darlo in adozione. La ragazza, ovviamente, non è d’accordo, e trova un alleato in Saro, che fa ingelosire Giuseppina, che il giovane decide di lasciare.

Giordano, di nascosto da Yvonne, chiama Giovanna, per dirle che sua madre, Anna Spada (Giusi Cataldo) si trova in un manicomio. La giovane la raggiunge, e finalmente la incontra: la reazione della donna è incontrollabile, e Giovanna non riece a dirle che è sua madre.

Furore 2, seconda puntata: anticipazioni

Giovanna continua ad indagare per arrivare alla sua vera madre, avvicinandosi sempre di più a Franco. Marisella, incinta di Vito, ottiene l’appoggio della propria famiglia a tenere il bambino, grazie all’aiuto di Saro, cosa che fa ingelosire Giuseppina.

Furore 2, cast

Numerose le conferme del cast: oltre alla protagonista Elena Russo, rivedremo Giacomo Conti (Vito), Massimiliano Morra (Saro), Aurora Giovinazzo (Rosa), Angela Molina (Crocifissa), Adua Del Vesco (Marisella) e Clotilde Esposito (Giuseppina).

LEGGI ANCHE  Furore 2, la seconda stagione dal 18 febbraio su Canale 5

Altrettanto numerose le new entry: vedremo, ad esempio, Raffaella Di Caprio nei panni di Giovanna, ragazza che arriva a Lido Ligure in cerca della sua vera madre; Francesco Ferdinandi sarà Franco Belmonte, giovane tenente di polizia; Remo Girone, invece, sarà Osvaldo Calligaris, potente uomo d’affari proprietario di numerosi alberghi.

Lorenzo Flaherty sarà invece Dotti, spietato banchiere; Vanessa Gravina interpreterà Yvonne, che gestisce uno degli alberghi di Calligaris; Laura Torrisi sarà la prostituta Wanda, mentre Serena Grandi sarà Madame, colei che gestisce il bordello in cui lavora Wanda. Infine, presente anche Francesco Monte nei panni dell’impiegato comunale Giuseppe Cannavale.

Furore 2, seconda puntata: streaming

E’ possibile vedere Furore 2 in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Programmi.

Furore 2, seconda puntata: Facebook e Twitter

E’ possibile commentare Furore 2 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @FuroreFiction.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: