Voyager su Rai 2: Roberto Giacobbo a Roma ed in Francia (Video)

Un nuovo viaggio tra le bellezze del nostro Paese ed i misteri di Storia, scienza ed arte: in Voyager, questa sera alle 21:20 su Raidue, Roberto Giacobbo condurrà il pubblico alla scoperta di nuovi segreti e scoperte, a partire dall’“Italia straordinaria”, giunta al quinto ciclo, che percorre il Belpaese tra luoghi e personaggi.

Per l’occasione, Giacobbo si reca nel Monte Soratte a Roma, dove si trova una vera e propria città sotterranea, un bunker che permise alle truppe naziste di resistere ai bombardamenti italiani del 1944. Si scoprirà cosa siano diventate queste “officine protette dal Duce” e se esiste veramente l’oro del Soratte.

LEGGI ANCHE  Palinsesti autunnali: ecco quando partono i programmi più seguiti

Da una grotta all’altra, si andrà poi in Francia, nella regione dell’Ardeche e nella grotta di Chauvet, uno dei più importanti siti preistorici scoperto nel 1994. Per quanto riguarda l’Arte, sarà raccontata la storia del dipinto “L’Italia tra le Arti e le Scienze” di Mario Sironi del 1935, che divenne uno dei simboli del fascismo e che, finita la guerra, subì una serie di modifiche per cancellare ogni traccia del passato del regime. Voyager racconterà il restauro di quest’opera.

Infine, sarà raccontata anche l’Italia nello spazio, da Luigi Broglio, padre dell’astronautica italiana, ad Umberto Guidoni e Luca Parmitano, ma anche tutte quelle persone che lavorano “dietro le quinte” per la ricerca e le operazioni spaziali italiane.

LEGGI ANCHE  Legend su Rai2: quando sperimentazione significa riproposizione (gallery) Ascolti flop

Voyager, puntata 22 gennaio 2018: streaming e social

E’ possibile vedere Voyager in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Programmi. Sui social, si può commentare il programma sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @VoyagerRai2.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: