Svegliati amore mio, trama seconda puntata

Il 31 marzo 2021 su Canale 5 va in onda la seconda puntata di Svegliati amore mio, miniserie che vede Sabrina Ferilli tornare alla fiction due anni dopo L’amore strappato, che ottenne un discreto successo. Anche in questo caso, la storia è di denuncia sociale verso un fenomeno che purtroppo è noto in Italia.

Nel cast della serie, oltre alla già citata Ferilli (che interpreta la protagonista, Nanà Santoro), troviamo anche Ettore Bassi (Sergio Santoro), Francesco Arca (Mimmo), Caterina Sbaraglia (Sara) e Francesco Venditti (Stefano Roversi).

LEGGI ANCHE  Svegliati amore mio, dove è stato girato?

Svegliati amore mio, seconda puntata

Sergio esce incolume dall’acciaieria ma litiga furiosamente con Mimmo a causa di Nanà. Sara fugge dall’ospedale con un altro bambino malato, Lorenzo (Antonio Avella). Li ritrovano in mare, fortunatamente sani e salvi. Persi Nanà e il lavoro, Mimmo vaga ubriaco sulla scogliera quando un’ombra gli si avvicina.

Mimmo è precipitato dalla scogliera e Sergio è il principale sospettato. Il giornalista Stefano vuole scrivere un reportage sull’acciaieria e chiede aiuto a Nanà. Uscita di notte nel cortile dell’ospedale sotto la pioggia, Sara sviene. Lorenzo chiama aiuto.

LEGGI ANCHE  Svegliati amore mio, trama prima puntata

Svegliati amore mio, streaming

E’ possibile vedere Svegliati amore mio in streaming sul sito ufficiale di Mediaset e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione “On demand”. A questo link la pagina ufficiale della fiction.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: