Rosy Abate in replica, la prima stagione su Canale 5

In attesa della seconda stagione, che dovrebbe andare in onda in autunno, Canale 5, dal 25 giugno 2019, manda in onda la replica della prima stagione di Rosy Abate, la fortunata serie tv della Taodue andata in onda quasi due anni fa e spin-off di Squadra Antimafia-Palermo oggi.

Protagonista, come si evince dal titolo, è Rosy Abate (Giulia Michelini), la boss mafiosa che nella serie originale sembra morire in un’esplosione di una pompa di benzina. In realtà, non è così: Rosy ha voluto ricostruirsi una vita, ed è andata a vivere in Liguria, dove si fa chiamare Claudia (in omaggio all’amica Claudia Mares) e lavora come cassiera.

Rosy sembra essere riuscita a mettere da parte la violenza e la rabbia che la muovevano dopo l’uccisione del figlio Leonardino, ed ora vive felice con il fidanzato Francesco (Paolo Bernardini), che le chiede anche di sposarlo. Ma Rosy viene raggiunta da due fratelli, Mirko (Fulvio Pepe) e Stefano Sciarra (Fiodor Passeo), che le danno una notizia sconvolgente: Leonardino (Francesco Mura) è ancora vivo.

LEGGI ANCHE  Rosy Abate: canzone, promo e scheda programma

Il bambino, ora, vive con Regina Santagata (Paola Michelini, sorella di Giulia) e Roberto Mainetti (Raniero Monaco di Lapio), che gli assicurano tutto ciò che gli serve. Rosy, però, scopre che dietro la facciata di famiglia perfetta si nasconde dell’altro e, decisa a rivedere il figlio, riesce a farsi assumere come sua baby sitter.

Intanto, il poliziotto Luca Bonaccorso (Mario Sgueglia) inizia ad indagare su una serie di episodi che vedono coinvolta Rosy, scoprendo chi sia veramente la donna. Prima le darà la caccia, ma poi diventerà un suo alleato nel tentativo di salvare Leonardino.

LEGGI ANCHE  Rosy Abate, la serie: da stasera su Canale5 (gallery)

La prima stagione di Rosy Abate ebbe un grande successo su Canale 5, arrivando a superare i 5 milioni di telespettatori nell’ultima puntata. Mediaset ha ordinato una seconda stagione che, come detto, dovrebbe andare in onda in autunno.

Rosy Abate, streaming

E’ possibile vedere Rosy Abate in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone. A questo link la pagina ufficiale della serie tv.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: