Le Iene e Massimiliano: la disfida di Milanello (video e gallery)

Nella puntata de Le Iene di stasera, 16 novembre 2015, è tornata la coppia di inviati formata da Stefano Corti e Alessandro Onnis che ci hanno presentato Massimiliano, un ragazzo focomelico campione di videogame che è nato senza tre arti e che da sempre è su una carrozzina. Quello che colpisce è la grande simpatia ma sopratutto la forza d’animo di questo ragazzo che ha saputo non abbattersi di fronte ma è riuscito a trovare sempre il lato positivo delle cose.

LEGGI ANCHE  Le Iene e lo scherzo ad Amadeus (video Scherzi a Parte)

I due inviati e Massimiliano si recano a Milanello per sfidare in una partita alla play station l’attaccante del Milan M’Baye Niang. I controller diversi da quelli che usa di solito Massimiliano, lo svantaggiano e la partita, con anche Boatean, Nocerino e mister Mihajlovic tra il pubblico, finirà in favore della coppia formata da Corti-Niang. Dopo una breve intervista in cui si scopre che Massimiliano è un mental coach, ecco la rivincita ma su un campo vero: questa volta finisce 2-2 e con una battuta di Massimiliano che, riferendosi al compagno Onnis esclama “mi avete messo in squadra con un handicappato“.

LEGGI ANCHE  Piero Chiambretti torna in seconda serata su Italia1

Per vedere il video completo del servizio di Stefano Corti e Alessandro Onnis su Massimiliano cliccare questo link.