Mediaset, arriva un nuovo canale sul 20 del digitale terrestre (ed Italia 2 chiude per Focus)

Cambiamenti in vista per i canali tematici del digitale terrestre Mediaset? Stando a quanto scrive Andrea Biondo su Il Sole 24 ore, l’azienda di Cologno Monzese starebbe pensando ad alcune novità in vista dei prossimi mesi, tra la primavera e l’estate 2018.

La più eclatante sarebbe la trasformazione del Canale 20, ora in mano a Retecapri (già acquisito un anno fa): un canale strategicamente molto importante, scrive Biondi, perché il primo, dopo il tasto 9 del telecomando, ad essere visibile a livello nazionale (nel mezzo ci sono canali regionali).

Il nuovo canale Mediaset andrebbe a proporre una programmazione base composta da film e serie tv internazionali, tutte molto recenti: un modo, questo, per smarcarsi da tutti gli altri canali tematici dalla programmazione simile che, però, offrono produzioni più datate.

LEGGI ANCHE  Il Canale 20 Mediaset dal 3 aprile 2018 con Juventus-Real Madrid (foto)

Una sfida che vedrebbe Mediaset andare in cerca di un pubblico appassionato sì di cinema, ma in cerca di pellicole più recenti, magari subito dopo la loro messa in onda sulla pay tv. Questo dovrebbe essere il tratto distintivo del nuovo canale. Ma le novità non sarebbero finite qui.

Mediaset, infatti, starebbe cercando di riportarsi a casa anche Focus (marchio Mondadori), che ora trasmette con un canale edito da Discovery sul 56. Questa mossa non lascerebbe a piedi Discovery che, a quanto pare, avrebbe già in mente di portare in Italia uno dei suoi canali documentaristici già presente in America. Per fare spazio a Focus, però, Mediaset avrebbe in mente di chiudere uno dei suoi canali già esistenti, ovvero Italia 2, che dovrebbe così interrompere le trasmissioni poco prima dell’arrivo del canale che prenderà il suo posto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: