Rosy Abate 2, quando parte?

E’ stato il successo Mediaset della stagione scorsa: inevitabile, quindi, che Rosy Abate avesse una seconda stagione. Le riprese della serie tv prodotta da Taodue e con protagonista Giulia Michelini sono tutt’ora in corso, tra Roma e Napoli, per la regia di Giacomo Martelli.

Rosy Abate 2 farà un salto temporale di sei anni rispetto alla prima stagione: se nel finale dell’ultima puntata la protagonista veniva catturata, è così probabile che nella seconda stagione riesca ad uscire di prigione. L’obiettivo resta sempre la ricerca del figlio Leonardino che, se prima era interpretato da Francesco Mura, ora lo sarà (pare) da Vittorio Magazzù.

Prevista anche l’apparizione di alcuni personaggi storici di Squadra Antimafia, di cui Rosy Abate è lo spin-off, ma gli autori cercano di mantenere il massimo riserbo su chi possa comparire. Per ingannare l’attesa, Canale 5 ha quindi deciso di mandare in onda, durante la seconda puntata di Solo 2 in onda il 12 ottobre 2018, un primo teaser di Rosy Abate 2.

La data di messa in onda della seconda stagione non è ovviamente stata ancora comunicata. Con le riprese ancora in corso, è difficile che la fiction possa andare in onda a breve. E’ probabile che Canale 5 scelga come collocazione il prossimo autunno, proprio come già fatto con la prima stagione, che ottenne una media di 4,7 milioni di telespettatori.