Advertisements
Advertisements

Temptation Island 2015: coppie, cast, anticipazioni prima puntata

La seconda edizione di Temptation Island, il “reality” estivo di Canale5 ideato da Maria De Filippi partirà stasera, 25 giugno 2015, su Canale5. Ogni giovedì alle 21.10, per sei settimane, il docu-reality racconterà ancora una volta la forza e la debolezza dei rapporti di coppia, sempre sotto la “supervisione” di Filippo Bisciglia.

Saranno 6 quest’anno le coppie scelte per mettere sotto la lente di ingrandimento la loro relazione d’amore: Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo; Amedeo Andreozzi e Alessia Messina; Mauro Donà e Isabella Falasconi; Dario Loda e Claudia Merli; Emanuele D’Avanzo e Alessandra De Angelis; Gianmarco Valenza e Aurora Betti.

Ventuno i giorni di permanenza all’interno di un relais, un angolo di paradiso nel sud della Sardegna, dove a mettere in dubbio i sentimenti delle coppie saranno 24 tentatori single, 12 uomini e 12 donne single. Estraniate dalla quotidianità, senza avere contatti con nessun media, lontane dalla rassicurante routine e dalle abitudini consolidate del loro ménage, le coppie, tutte non sposate e senza figli, vivranno separate.

Anche quest’anno tutto ruoterà attorno ad un perno centrale: il Falò. E’ questo l’appuntamento fisso che segna davvero i giorni sul calendario della vita del villaggio. È davanti al falò, infatti, che i protagonisti avranno modo di avere una cronaca per immagini di ciò che il partner sta vivendo a Temptation Island.

Poche immagini, mostrate da Filippo Bisciglia, ma idealmente sufficienti per comprendere quale sia il proprio desiderio e sentimento, quali siano gli effetti della separazione e a determinare, anche inconsapevolmente, l’atteggiamento che ciascuno avrà nei giorni successivi.

Solo al calare del sole del 21° giorno, nel corso dell’ultimo falò, le 6 coppie dovranno essere in grado di tirare le somme dell’esperienza e di rispondere alla domanda cruciale: “Vuoi uscire di qui con la persona con cui sei arrivato/a?”. Daranno la loro risposta, ascolteranno quella del loro partner, e solo allora scopriranno se era solo abitudine o apparenza a tenerli insieme o se, invece, niente e nessuno li potrà separare.

Advertisements