Vite in fuga, la prima puntata

Il 22 novembre 2020, alle 21:25 su Raiuno, va in onda la prima puntata di Vite in fuga, la fiction diretta da Luca Ribuoli con protagonisti Claudio Gioè ed Anna Valle nei panni di una coppia che, con i figli, devono cambiare identità per sfuggire a chi sta cercando di rovinare la loro vita.

Il cast della serie, oltre a Gioè ed alla Valle, include anche Tobias De Angelis (Alessio), Teclia Insolia (Ilaria), Barbora Bobulova (Agnese), Giorgio Colangeli (Cosimo), Pierpaolo Spollon (Agente Polito), Marco Cocci (Riccardo) ed Ugo Pagliai.

Vite in fuga, la prima puntata

Episodio 1: “Sei mesi prima”
Roma. Claudio Caruana è un dirigente del Banco San Mauro, travolto recentemente da uno scandalo finanziario di cui si sta occupando la magistratura. Durante la festa per il suo compleanno, Claudio scopre che il suo amico e collega Riccardo Elmi sta ricevendo delle minacce; il giorno dopo Riccardo viene ucciso.

LEGGI ANCHE  Vite in fuga, la seconda puntata

La vita della famiglia Caruana viene sconvolta quando Silvia e il figlio Alessio ricevono strane minacce, mentre Claudio è accusato dell’omicidio di Riccardo. Claudio si rende conto che qualcuno sta cercando di incastrarlo: anche la sua famiglia è in pericolo, perciò decide di accettare l’aiuto di Casiraghi, un ex agente dei servizi segreti, che proprio Riccardo Elmi gli aveva presentato.

Casiraghi offre ai Caruana la possibilità di ricominciare da zero, fornendo loro nuove identità per poter andare altrove e ricominciare una nuova vita. I Caruana sono costretti a seguire il piano di Casiraghi si fingono vittime di un incidente a bordo di un motoscafo e fanno sparire le loro tracce.

Episodio 2: “Ortisei”
L’ispettrice Agnese Serravalle inizia ad occuparsi del caso Caruana, certa della sua colpevolezza. La famiglia Caruana comincia una nuova vita sotto mentite spoglie ad Ortisei, in Alto Adige. Ora si chiamano Marasco: Claudio si fa chiamare Giorgio, Silvia è Anna, Ilaria si fa chiamare Matilde e il nuovo nome di Alessio è Lorenzo.

LEGGI ANCHE  Vite in fuga, il cast

Sono momenti difficili per tutti, in particolare per i ragazzi, che hanno dovuto abbandonare amici e amori e non possono più contattarli. Silvia si fa forza, nella certezza che Claudio presto potrà dimostrare la sua innocenza, ma a smentirla c’è un video di una telecamera di sorveglianza che lo riprende all’ora del delitto, mentre entra nel palazzo in cui abitava Riccardo Elmi.

Vite in fuga, streaming

E’ possibile vedere Vite in fuga in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere in Guida Tv/Replay. A questo link la pagina ufficiale della fiction.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: