Tutta la verità: il Mostro di Firenze. Stasera e giovedì su Nove

Stasera, 7 maggio e giovedì 9 maggio andrà in onda un documentario in due parti sul Mostro di Firenze, per il ciclo Tutta la verità, in prima serata su Nove. Il titolo è L’enigma del Mostro di Firenze e parlerà di una delle storie criminali più famose ed efferate del nostro Paese, che ha portato via 16 vite, 8 coppie di giovani colpiti a morte nelle campagne nei dintorni di Firenze tra il 1968 e il 1985, vittime di orrende mutilazioni e abusi.

Attraverso altri protagonisti dell’epoca ed esperti che ne forniscono oggi nuove letture, il programma cercherà di fare luce su questo mistero, attraverso il contributo di molti giornalisti e criminologi e dell’unico superstite Natalino Mele, che dopo il silenzio di tanti anni torna a parlare dell’omicidio della madre al quale ha assistito all’età di sei anni. Inoltre verranno trasmessi ricordi del PM Giuliano Mignini, del super poliziotto Michele Giuttari e dell’Ispettore Ruggero Perugini, all’epoca capo della SAM la Squadra Antimostro, protagonista del celebre appello tv indirizzato all’assassino e principale fautore dell’arresto di Pietro Pacciani nel 1992.

LEGGI ANCHE  Fratelli di Crozza: Crocetta del 10 novembre 2017 (video)

I vari processi contro l’agricoltore di Mercatale con un passato di violenze, che si interruppero con la sua morte nel 1998, e quelli a carico dei cosiddetti “compagni di merende”, con relative condanne, non hanno chiarito il grande enigma del Mostro di Firenze, nonostante le moderne tecniche investigative del criminal profiling mutuate dall’FBI, e nonostante all’indagine principale siano stati affiancati anche filoni d’inchiesta che hanno portato in Umbria, passando poi per gli Stati Uniti (dove le telecamere del programma sono andate per vagliare la pista che porta sino a Zodiac), fino ai recenti sviluppi con l’esclusiva intervista all’ex maresciallo dei carabinieri di Prato, Antonio Amore, che rivela di aver indagato già negli anni ‘80 su Giampiero Vigilanti, ex legionario, oggi iscritto a 87 anni nel registro degli indagati dalla Procura di Firenze – ultimo di una lunga lista – come sospettato per i delitti del Mostro, tre dei quali ancora non hanno trovato alcuna verità giudiziaria nell’individuazione dei possibili colpevoli. L’enigma continua.

LEGGI ANCHE  Fratelli di Crozza: la Ministra Fedeli del 6 ottobre 2017 (video)

Appuntamento su Nove con Tutta la verità: l’enigma del Mostro di Firenze, stasera e giovedì alle 21.25 circa.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: