Tutta Colpa di Freud – La serie, location: dov’è stato girato?

Rispetto al film da cui è tratta, Tutta Colpa di Freud – La serie, in onda da mercoledì 1° dicembre 2021 su Canale 5 cambia location principale: i personaggi, infatti, si muovono in una città differente rispetto a quella in cui vivevano i protagonisti del film di Paolo Genovese di sette anni fa.

Ma dov’è stato girato Tutta Colpa di Freud – La serie? La location principale è Milano: è qui che vive il protagonista Francesco Taramelli (Claudio Bisio), insieme alle sue tre figlie Sara (Caterina Shulha), Marta (Marta Gastini) ed Emma (Demetra Bellini).

Ma c’è un colpo di scena: la serie, infatti, per ragioni produttive, è girata tra Roma e la Puglia: sebbene, quindi, nella storia i protagonisti dicano di trovarsi in Lombardia, il set è stato allestito altrove. Una scelta, questa, ha spiegato Rolando Ravello, il regista della serie, che ha anche permesso di introdurre il personaggio di Matteo, interpretato da Max Tortora. Le riprese sono iniziate nel dicembre 2019 ed interrotte a marzo 2020 a causa della pandemia; il set è stato poi riaperto nel giugno dello stesso anno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: