Ti lascio una canzone 2012: semifinale del 17 novembre con Gigi D’Alessio (gallery)

Ti lascio una canzone 2012 è sempre più vicino alla finale, che si svolgerà il prossimo 1 dicembre in prima serata su Rai1. Il talent sarà in onda questa sera con la prima delle due semifinali in cui passeranno il turno 4 bambini ciascuna. Assieme al già qualificato Michele Perniola – il Michael Jackson del talent -, gli 8 concorrenti si contenderanno la vittoria di questa sesta edizione.

LEGGI ANCHE  Mattia Lever vince Ti lascio una canzone Big (gallery)

Gigi D’Alessio sarà l’ospite musicale di questa undicesima puntata. Il cantautore napoletano ripercorrerà assieme ad Antonella Clerici la sua carriera e duetterà con i piccoli protagonisti del programma. Non sono stati annunciati invece momenti comici, dopo la pessima esibizione di Vincenzo Salemme della settimana scorsa. Un caso?

I 4 finalisti verranno decretati, come di consueto, dal voto combinato della giuria tecnica presente in studio – composta da Massimiliano Pani, Pupo e Cecilia Gasdia – e del televoto, anche se stasera dovrebbero esserci svariate eliminazioni e ripescaggi.

LEGGI ANCHE  Malaterra con Gigi D'Alessio stasera su Rete4

Valentina Baldelli è la prima finalista della serata. La raggiungono Clara Palmeri e l’amatissimo (dalle ragazzine) Matteo Martignoni. Nei minuti finali la giuria premia anche il piccolo Carlo Fontani.

A voi un’ampia fotogallery delle esibizioni. Cliccate sulle immagini per ingrandirle.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: