The Voice 2018, cos’è il Blocca Coach? (Video)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Tra le novità di The Voice of Italy 2018 non ci sono solo i 4 nuovi coach (fatta eccezione per J-Ax, alla sua terza presenza) e la conduzione di Costantino della Gherardesca, ma anche alcuni meccanismi inediti che saranno inseriti per la prima volta all’interno del talent show di Raidue. Durante le quattro puntate delle blind audition, che partono questa sera, 22 marzo 2018, ad esempio, sarà introdotto il “Blocca Coach”, prima volta per le edizioni europee del programma.

The Voice, cos’è il Blocca Coach

Come si intuisce dal nome, il Blocca Coach dà la possibilità ai coach, durante le esibizioni dei concorrenti, di impedire agli altri coach di poter premere il pulsante “I want you” e quindi di far girare la propria poltrona in segno di apprezzamento del cantante.

LEGGI ANCHE  The Voice 2018: quarta puntata del 12 aprile

Se uno dei quattro coach, quindi, vuole avere più probabilità di accaparrarsi un cantante nel suo team, ma teme che uno degli altri coach possa essere interessato quanto lui, dovrà essere veloce e bloccarlo. Per farlo, deve premere uno dei tre pulsanti che ha sulla sua poltrona, ovviamente quello corrispondente al coach che vuole bloccare.

Quante volte si può usare il Blocca coach?

Il Blocca Coach è utilizzabile solo una volta nel corso delle blind audition: i coach, quindi, dovranno essere molto attenti e ragionare bene su quando e se utilizzarlo, se vorranno avere nella loro squadra un cantante che pensano possa arrivare in finale.

LEGGI ANCHE  The Voice 2018: Cinzia Carreri (video e gallery)

Seguici su Whatsapp - Telegram