The Voice of Italy 2018, come partecipare come pubblico

Seguici su Whatsapp - Telegram

Le registrazioni delle blind audition di The Voice of Italy 2018 (che partirà il 22 marzo) sono ormai terminate, ma le fasi successive del talent show di Raidue danno la possibilità ai fan del programma, che torna in onda dopo un anno di pausa, di partecipare come pubblico in studio.

The Voice of Italy 2018, come fare per partecipare come pubblico

L’annuncio arriva direttamente dalla pagina Facebook del programma, che invita tutti coloro che sono interessati a partecipare ed assistere alle registrazioni del programma a Milano ad inviare una mail a thevoiceofitaly.pubblico@rai.it. La produzione contatterà a seconda delle necessità, segnalando le giornate di registrazione delle puntate.

LEGGI ANCHE  The Voice 2018 - Team J-Ax: Riccardo Giacomini passa, steal per Angelica Peroni (gallery)

The Voice of Italy 2018, puntate

Rispetto alle edizioni scorse, The Voice 2018 sarà più snello, composto da sole 8 puntate di cui 4 blind audition (la fase più interessante del programma), 2 knockout (che vedono i concorrenti sfidarsi in duelli su due canzoni differenti), una battle (duelli su una sola canzone) ed un final show, in diretta, con la proclamazione del vincitore tramite televoto.

The Voice of Italy 2018, coach e conduttore

Come ampiamente annunciato, i coach di questa edizione saranno Al Bano, Francesco Renga, Cristina Scabbia e J-Ax, l’unico ad aver già partecipato a due edizioni della trasmissione. Il conduttore, invece, è Costantino Della Gherardesca, alla sua prima esperienza con il talent show di Raidue.

LEGGI ANCHE  The Voice 2018: Alessio Parisi (video e gallery)

Seguici su Whatsapp - Telegram