Terra Amara, soap opera su Canale5: trama puntata 29 febbraio

Seguici su Whatsapp - Telegram

Questa sera, giovedì 29 febbraio 2024, alle 21:20 in prima serata su Canale5, va in onda in prima tv una nuova puntata della soap opera turca Terra Amara. Vediamo insieme trama, cast e attori.

Trama puntata 29 febbraio

Colak e l’attentato

Colak si presenta alla villa degli Yaman con una proposta d’affari per Zuleyha. Ma Mehmet-Hakan lo caccia via senza mezzi termini. Poco dopo, Mehmet-Hakan sfugge miracolosamente ad un attentato: la sua auto esplode, ma lui per un caso fortuito non era a bordo.

Le tensioni

Zuleyha è sconvolta dall’attentato e teme per la sicurezza sua e dei suoi figli. Non è disposta a mettere a rischio la loro tranquillità per le inimicizie di Mehmet-Hakan. L’attentato alimenta i sospetti di Fikret su Mehmet-Hakan. L’uomo è sempre più convinto che ci sia qualcosa di losco nel suo passato.

Elezioni e nuovi ruoli

Cukurova elegge il suo nuovo sindaco. Luftiye, con grande soddisfazione, viene eletta consigliera comunale.
Nella tenuta Yaman, si tengono le elezioni per il nuovo capo dei braccianti. La sfida è tra Gaffur e Rasit, con Gaffur che ne esce vincitore. Gaffur, nel suo nuovo ruolo, affida a Rasit un lavoro, ma l’uomo simula un infortunio per sottrarsi alle sue incombenze.

Accuse e segreti

Durante un ricevimento ufficiale, Fikret accusa pubblicamente Abdulkadir di essere il responsabile della morte di Fekeli. Betul, citata in giudizio da Zuleyha, si rivolge a Colak per ottenere il suo aiuto. Colak si dice disponibile ad aiutarla, ma in cambio pretende qualcosa da lei. Mehmet vorrebbe confessare a Zuleyha di essere Hakan, ma Gungor lo invita a pazientare, convinto che non sia ancora il momento opportuno. Zuleyha, sempre più insospettita, chiede a Fikret di indagare sul passato di Mehmet-Hakan.

Trama puntata 22 febbraio

Sermin e Fusun, in partenza per Mersin, offrono a Colak una sospetta solidarietà. Vahap desidera punire Betul per il furto del film contro Fikret, ma lei lo raggira con la promessa di una serata galante. Fadik si lamenta con Rasit per l’ospitalità data alla cugina Cevriye. Uzum, vittima di un incidente di cui Zuleyha si sente responsabile, guarisce e torna a casa.

Cetin, piangendo sulla tomba di Gulten, sembra aver perso la voglia di vivere. Intanto, Hakan va a trovare Uzum alla villa con un regalo, mentre Fikret, sorpreso di trovarlo lì, confida a Cetin i suoi sospetti sull’uomo. Cetin lo sprona a non rinunciare a Zuleyha.

Zuleyha riceve una chiamata da Ekrem che la informa di un grave incidente al mulino. Si precipita verso il luogo, ma viene fermata da Ozhan ed Erdil e portata da Colak. L’uomo, con l’aiuto di Vahap, ha ideato un piano per conquistarla, ma un evento inaspettato cambia le carte in tavola.

Trama puntata 15 febbraio

Un filmato manipolato incastra Fikret, che viene arrestato e accusato di traffico di droga. Il procuratore lo interroga, ma Fikret è sicuro della sua innocenza.

Lutfiye fa ritorno a villa Yaman e scopre che Abdulkadir ha comprato la casa di Sermin e Betul. Preoccupata, decide di rivelare a Zuleyha la verità sulla morte di Fekeli, temendo che il suo futuro sposo Mehmet sia coinvolto.

La confessione di Lutfiye sconvolge Zuleyha, che annulla il matrimonio con Mehmet per paura di un complotto.

Saniye e Gulten, di ritorno alla villa, subiscono un terribile incidente stradale causato da Ozhan e Colak. Le loro vite sono in pericolo.

Fikret, sconvolto dalle vicende, decide di prendere con sé Kerem Ali e di crescerlo insieme alla governante Nazire, lontano da Cukurova.

Le anticipazioni di Terra Amara per il 15 febbraio ci regalano due puntate piene di suspense e colpi di scena. Non perdetevi la messa in onda su Canale 5, sia in prima serata che nel pomeriggio.

La trama si infittisce e i protagonisti si ritrovano ad affrontare sfide difficili e decisioni cruciali. Chi pagherà le conseguenze di questa serie di eventi drammatici?

Trama puntata 1 febbraio

In questa puntata di Terra Amara, Fikret e Zuleyha si ritrovano a un bivio: il loro amore è reale, ma la realtà che li circonda è molto complessa. Fikret è convinto che Hakan-Mehmet sia il trafficante di droga che ha ucciso Fekeli, e vuole denunciarlo. Zuleyha, invece, è preoccupata per le conseguenze di questa denuncia, che potrebbe mettere a rischio la sua posizione e quella di Adnan.

Intanto, Abdulkadir e i suoi complici, Vahap e Cevdet, continuano a tramare contro Fikret. I tre uomini organizzano una trappola per farlo arrestare, accusandolo di traffico di droga. La puntata si conclude con un colpo di scena: Fikret viene arrestato, ma Zuleyha è convinta della sua innocenza e giura di aiutarlo a dimostrare la sua verità.

Trama puntata 28 gennaio

Nella puntata di Terra Amara di domenica 28 gennaio 2024, Adnan, il figlio di Zuleyha e Demir, viene rapito da un gruppo di venditori ambulanti. Zuleyha, preoccupata, si mette alla ricerca del bambino, ma non riesce a trovarlo.

Nel frattempo, Sermin e Fusun si incontrano a villa Yaman e litigano. Sermin, infatti, accusa Fusun di essere una donna senza scrupoli. Hakan, intanto, dichiara il suo amore a Zuleyha, ma lei è confusa sui suoi sentimenti.

Trama puntata 25 gennaio

Betul è furiosa con Abdulkadir perché Zuleyha è stata scagionata dall’accusa di omicidio di Umit. Il procuratore, infatti, ha chiesto scusa a Zuleyha e ha annunciato alla stampa il nuovo corso delle indagini, che puntano ora a Demir come possibile colpevole.

Betul, però, non si dà per vinta e continua a complottare contro Zuleyha e la sua famiglia. Decide di contattare Fikret e di raccontargli che Hakan ha deciso di donare 20 milioni di dollari all’azienda Yaman per coprire i debiti. Fikret non si fida di Hakan e teme che la sua donazione sia solo un modo per infiltrarsi nella famiglia Yaman.

Nel frattempo, l’azienda Yaman è in difficoltà a causa di un’epidemia in un allevamento. Hakan propone a Zuleyha di risolvere il problema in cambio di quote societarie. Zuleyha è riluttante, ma alla fine accetta l’offerta di Hakan. Intanto in paese si sparge la voce che Demir è stato ritrovato morto. Zuleyha è sconvolta dalla notizia e non riesce a credere che il suo amato marito sia morto.

Trama puntata 21 gennaio

Nella puntata di Terra Amara in onda domenica 21 gennaio su Canale 5, la storia si concentra su due fronti principali: la vicenda processuale di Demir, accusato dell’omicidio di Umit, e le vicende personali di Zuleyha, che si ritrova coinvolta in una relazione con Hakan.

Dopo la riesumazione del corpo di Umit, l’autopsia conferma che la donna è stata uccisa da un colpo di pistola. I sospetti ricadono immediatamente su Demir, che è l’ultimo ad averla vista viva. Demir viene arrestato e condotto in carcere. Zuleyha è distrutta e non riesce a credere che l’uomo che ama possa essere un assassino.

Zuleyha è sempre più confusa e indecisa sul suo futuro. Da un lato, è ancora innamorata di Demir e spera che possa essere scagionato. Dall’altro lato, è attratta da Hakan, che le dimostra un amore sincero e le fa sentire protetta. Zuleyha decide di concedersi una serata con Hakan, ma la loro serata viene interrotta dalla notizia dell’arresto di Demir.

Trama decima puntata (18 gennaio)

Adnan e la nonna, dopo aver litigato con Zuleyha, decidono di scappare di casa. I due prendono un taxi e si dirigono in città, dove comprano dei pasticcini. Gulten e Fadik, preoccupate per la loro scomparsa, chiedono aiuto a Fikret. L’uomo si precipita a villa Yaman e inizia a cercare i due scomparsi.

Fikret scopre che Adnan e la nonna sono andati in città. Si reca sul posto e li trova in un caffè. I tre tornano a casa, dove vengono accolti da Zuleyha, che è sollevata di vederli. Hakan e Zuleyha, dopo aver litigato con Demir, si incontrano per pranzo. I due parlano del loro futuro e Zuleyha rivela a Hakan che ha deciso di chiedere il divorzio da Demir.

Sermin, che è sempre più gelosa di Betul, arriva a villa Yaman a bordo della sua nuova auto. La donna si presenta a Betul come la nuova moglie di Demir e la mette in guardia. La puntata si conclude con Zuleyha che decide di andare in tribunale per chiedere il divorzio da Demir.

Trama nona puntata (14 gennaio)

Nella puntata di Terra Amara di domenica 14 gennaio 2024, Zuleyha viene a conoscenza della relazione segreta tra Betul e Fikret. Dopo aver licenziato Ercan, Zuleyha si reca all’albergo dove si trovano le donne che la minacciano. Qui, scopre che Betul è una delle donne che la ricattano.

Betul, infatti, ha sedotto Ercan e poi ha fabbricato false prove contro di lui, in modo da poterlo licenziare e prendere il suo posto come amministratore delegato della Yamanlar Holding. Zuleyha è sconvolta dalla scoperta e decide di confrontarsi con Betul. La donna, però, nega tutto e accusa Zuleyha di essere gelosa di lei.

Nel frattempo, Fikret e Cetin continuano le loro ricerche per trovare Demir. I due uomini raggiungono la Siria, dove sperano di trovare indizi sulla sua scomparsa. Qui, incontrano Sahap, un amico di Demir che gli rivela che la lettera che ha ricevuto Zuleyha non è stata spedita da lì. Questo significa che Demir è stato rapito.

Fikret e Cetin sono furiosi e giurano di trovare Demir e vendicarlo. Infine, Lutfiye decide di lasciare villa Yaman, non volendo essere un peso per Zuleyha. La donna, però, la convince a restare, promettendole che le sarà sempre accanto.

Trama ottava puntata (11 gennaio)

L’episodio di Terra Amara in onda giovedì 11 gennaio 2024 su Canale 5 è un episodio drammatico, che segna la morte di uno dei personaggi più amati della soap opera: Ali Rahmet Fekeli.

La puntata inizia con Fekeli che si reca all’ufficio del procuratore per chiarire la sua posizione riguardo alla scomparsa di Demir. Il procuratore gli mostra una lettera, che secondo lui è stata scritta da Demir e inviata a Zuleyha. Fekeli, però, è convinto che la lettera sia falsa e che sia stata scritta da Hakan per incastrare Demir.

Dopo aver lasciato l’ufficio del procuratore, Fekeli si reca a casa di Zuleyha per informarla delle sue indagini. Qui, però, viene aggredito da un gruppo di uomini armati, che lo uccidono.

La notizia della morte di Fekeli si diffonde rapidamente a Cukurova, provocando grande dolore e sgomento. Zuleyha è sconvolta dalla tragedia e non riesce a credere che Fekeli sia morto.

Hakan, intanto, si presenta a casa di Zuleyha per esprimere le sue condoglianze. Zuleyha, però, non è convinta della sua sincerità e lo accusa di essere il responsabile della morte di Fekeli.

La puntata si conclude con un’immagine di Fekeli, che appare in sogno a Zuleyha. Il vecchio le dice di non perdere la speranza e di continuare a lottare per la giustizia.

Trama settima puntata (7 gennaio)

Hakan è deciso a vendicarsi di Fekeli, che ritiene responsabile della morte di suo fratello Erkan. Quando scopre che Fekeli ha invitato Zuleyha, Betul e Fikret a cena al Circolo, decide di intervenire per evitare che Fekeli possa fare del male a Zuleyha.

Fingendo di perdere il controllo della sua auto, Hakan urta quella di Fekeli e lo convince a farsi riportare alla villa da lui. Fekeli è furioso per l’accaduto, ma Hakan riesce a calmarlo e a convincerlo a perdonarlo.

Lutfiye si rende disponibile per aiutare Saniye con la distribuzione degli abiti ai bambini, ma quando arriva alle baracche le trova insieme a Sermin. Saniye, furiosa, confessa a Lutfiye le sue perplessità sugli intenti di Sermin.

Lutfiye decide di indagare e scopre che Sermin ha una relazione con Behice. Le due donne si incontrano segretamente per parlare di Demir e Zuleyha. Sermin è determinata a separare i due coniugi, mentre Behice è solo interessata a vendicarsi di Zuleyha.

Demir è sconvolto per l’accaduto e inizia a riflettere sulla sua vita. Capisce che ha sbagliato a tradire Zuleyha e che vuole riconquistarla. Demir inizia a trascorrere più tempo con Zuleyha e i figli. I due si avvicinano e iniziano a ritrovare la complicità di un tempo.

Betul è decisa a sposare Fikret, anche se sa che non lo ama. Fikret, invece, è ancora innamorato di Zuleyha e non vuole sposarsi con Betul. Alla fine, Fikret decide di cedere alle pressioni di Behice e accetta di sposare Betul. Il matrimonio è fissato per il mese successivo.

Zuleyha è ancora innamorata di Yilmaz e non riesce a dimenticare il suo amore. Quando riceve una lettera da Yilmaz, la sua felicità è immensa. Zuleyha decide di andare a Istanbul per incontrare Yilmaz. I due si incontrano e la loro passione si riaccende.

Trama sesta puntata (17 dicembre)

Nella sesta puntata di Terra Amara, in onda su Canale 5 il 17 dicembre 2023, Azize e Fekeli si incontrano e si riconoscono. Azize rivela a Fekeli di essere sua figlia e di essere stata costretta a sposare Adnan Yaman contro la sua volontà. Fekeli è sconvolto dalla rivelazione, ma accoglie Azize a braccia aperte.

Demir, intanto, continua a cercare Zuleyha, ma non riesce a trovarla. Umit, invece, ricatta Zuleyha, minacciando di dire alla polizia che è stata lei ad uccidere Sevda. Cetin, l’ex fidanzato di Zuleyha, arriva a Cukurova. Zuleyha è felice di rivederlo, ma è anche preoccupata per le conseguenze che la sua presenza potrebbe avere sulla sua vita.

Cetin scopre che Zuleyha è sposata con Demir e che è in pericolo. Decide di aiutarla, ma non sa come fare.

Trama quinta puntata (10 dicembre)

La quinta puntata di Terra Amara inizia con Zuleyha che, dopo aver lasciato Demir, si dirige verso la casa di Fekeli. Lungo il tragitto, viene attaccata da un gruppo di uomini che la picchiano e la lasciano in fin di vita.

Fekeli la trova e la porta a casa sua, dove viene curata da Saniye. Zuleyha, in coma, sogna di essere di nuovo con Yilmaz. Nel frattempo, Demir è sconvolto dalla scomparsa di Zuleyha. Cerca di cercarla in ogni modo, ma non riesce a trovarla.

Hunkar, invece, è felice che Zuleyha sia scomparsa. Pensa che così Demir potrà finalmente dimenticarla e sposare Ümit. Yilmaz, dopo aver scoperto che Zuleyha è scomparsa, si reca a Cukurova per cercarla. Arriva a casa di Fekeli e scopre che la ragazza è lì.

Fekeli gli chiede di aspettare che Zuleyha si risvegli, ma Yilmaz non vuole aspettare. Entra nella stanza dove è ricoverata Zuleyha e la bacia. Il bacio risveglia Zuleyha, che è confusa e spaventata. Yilmaz le dice che l’ama e che non l’ha mai dimenticata.

Zuleyha, però, è ancora sposata con Demir e non sa cosa fare.

I temi principali della quinta puntata

La quinta puntata di Terra Amara affronta i temi dell’amore, del tradimento e della violenza. L’amore tra Zuleyha e Yilmaz è forte e indistruttibile. I due innamorati, nonostante tutto, non riescono a stare lontani l’uno dall’altra. Il tradimento di Zuleyha nei confronti di Demir è un atto difficile da perdonare. La ragazza è consapevole di aver fatto un errore, ma è anche consapevole di amare Yilmaz.

La violenza, invece, è un tema sempre presente nella serie. Zuleyha è vittima di violenza da parte di Demir e di altri uomini.

Il finale della puntata

Il finale della puntata è aperto. Zuleyha è confusa e spaventata. Non sa cosa fare tra Yilmaz e Demir. La prossima puntata vedrà Zuleyha prendere una decisione difficile.

Trama quarta puntata (3 dicembre)

Nella quarta puntata di Terra Amara, in onda il 3 dicembre 2023, Zuleyha scopre del tradimento di Demir con Umit. La donna è sconvolta e decide di vendere il 25% delle sue azioni dell’azienda per potersi trasferire a Cipro con i suoi figli.

Mujgan, invece, decide di vendicarsi di Umit rivelando a Zuleyha la loro relazione. La dottoressa mostra a Zuleyha una foto di Demir e Umit insieme, e la donna è distrutta. Nel frattempo, Fikret riesce a scappare dalla polizia e si nasconde a casa di Umit. I due si baciano, ma la loro relazione è destinata a finire male.

Alla fine della puntata, Zuleyha è costretta a uccidere un uomo che entra inavvertitamente in casa sua e prova a svaligiarla.

Trama terza puntata (26 novembre)

La terza puntata di Terra Amara, andata in onda il 26 novembre 2023, ha visto i protagonisti, Zuleyha e Yilmaz, continuare a lavorare duramente nelle terre di Hunkar e Demir Yaman. I due giovani, che si amano profondamente, sono costretti a nascondere la loro relazione per evitare di essere scoperti.

In questa puntata, Zuleyha e Yilmaz riescono a farsi notare dai padroni, che li promuovono a lavori di maggiore responsabilità. Questo suscita le invidie del resto dei lavoratori, che cercano di ostacolarli in tutti i modi.

In particolare, Gaffur, un operaio burbero e invidioso, cerca in tutti i modi di mettere i bastoni tra le ruote a Yilmaz. Gaffur è convinto che Yilmaz sia un arrivista che vuole conquistare la fiducia dei padroni per poi sostituirlo.

Zuleyha e Yilmaz, nonostante le difficoltà, continuano a sperare in un futuro insieme. I due giovani sono convinti che, un giorno, potranno coronare il loro sogno d’amore.

Trama Terra Amara

“Bir Zamanlar Çukurova” è una serie televisiva turca che racconta una storia avvincente ambientata nella regione di Çukurova, in Turchia. Di seguito, una breve descrizione della trama:

La storia ruota attorno a Yılmaz e Züleyha, i due protagonisti principali della serie. Yılmaz è un giovane che vive in condizioni difficili nella regione di Çukurova, mentre Züleyha appartiene a una famiglia più ricca. I due si innamorano, ma a causa delle disparità sociali e degli ostacoli posti dalle loro famiglie, devono affrontare numerosi problemi per mantenere viva la loro relazione.

La trama include elementi di amore, dramma familiare, intrighi e lotta sociale. Nel corso della serie, i personaggi devono affrontare sfide complesse mentre cercano di superare le differenze di classe e costruire una vita insieme.

Cast e attori Terra Amara

Uğur Güneş come Yılmaz Akkaya: Protagonista maschile, proveniente da una famiglia meno abbiente.
Hilal Altınbilek come Züleyha: Protagonista femminile, appartenente a una famiglia ricca.
Vahide Perçin come Hünkar Yaman: Un personaggio chiave legato alla trama.

Seguici su Whatsapp - Telegram