Servizio Pubblico del 17 gennaio 2013: Santoro si difende (video)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Michele Santoro ha “accusato il colpo”. Le tante critiche ricevute dopo la puntata di Servizio Pubblico della settimana scorsa, quando è stato ospite Silvio Berlusconi, non sono andate giù al conduttore, che all’inizio della puntata di ieri, 17 gennaio 2013, ha voluto chiarire con i propri spettatori e difendersi dalle accuse apparse sui giornali in questa settimana.

In un lungo editoriale (circa 15 minuti), Santoro “smonta” le tesi secondo cui avrebbe fatto guadagnare punti a Berlusconi e risponde a chi l’ha accusato di non aver “affondato il colpo” con l’ex premier. Tra le sue dichiarazioni, anche quella che

Non bisogna trasformare la televisione in un’aula di giustizia!

Ricordiamo che anche Marco Travaglio ha voluto chiarire quanto affermato da Berlusconi la settimana scorsa, portando in studio il suo casellario giudiziario. A voi il video dell’editoriale di Michele Santoro.

LEGGI ANCHE  Servizio Pubblico: editoriale di Marco Travaglio del 28 novembre 2013 (video)

Seguici su Whatsapp - Telegram


CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.