Sanremo 2021, quanto dura?

L’edizione dell’anno scorso ci ha (s)travolto non solo per le risate che ci ha fatto fare Fiorello e le sorprese che lo showman ha portato sul palco, ma anche per la durate delle serate. Per questo, oggi è più che legittimo chiedersi: quanto dura Sanremo 2021?

La risposta potrebbe non piacervi, soprattutto se non siete abituati a fare le ore piccole o se -come numerose persone- il giorno dopo ha degli impegni. Eppure, Amadeus sembra non curarsi troppo di questi dettagli: durante la conferenza stampa del 1° marzo, il conduttore e direttore artistico ha infatti detto che le serate di questa edizione dureranno molto.

In particolare, secondo Amadeus non si finirà prima dell’una e mezza di notte, e questo varrebbe per le prime quattro serate, mentre per quinta, la finale, si ipotizza di concludere verso le due di notte, come l’anno scorso. In realtà, Amadeus non ricorda che anche le altre serate, l’anno scorso, avevano raggiunto le due di notte.

Considerata la mole di ospiti che è stata annunciata, dovremo quindi armarci di pazienza: anche Sanremo 2021 durerà molto. Ricordiamo, inoltre, che in tutto le serate della rassegna canora sono cinque, dal martedì al sabato. Il martedì ed il mercoledì si esibiranno ogni sera tredici big e quattro nuove proposte; giovedì si esibiranno tutti i big, venerdì i finalisti delle nuove proposte (di cui sarà proclamato il vincitore) ed big; sabato solo i big.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: