Sanremo Giovani 2018, i conduttori sono Pippo Baudo e Fabio Rovazzi

Sono stati svelati i conduttori di Sanremo Giovani 2018, che quest’anno, per la prima volta, porterà due cantanti direttamente sul palco dell’Ariston per la 69esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Come vociferato da settimana, a condurre l’appuntamento dedicato ai giovani artisti saranno Pippo Baudo e Fabio Rovazzi.

I due saranno insieme sul palco il 20 e 21 dicembre quando, su Raiuno, in prima serata dal Teatro del Casinò andrà in onda la sfida che vedrà 24 cantanti (12 a sera) sfidarsi per conquistare i due posti a loro disposizione per Sanremo 2019.

LEGGI ANCHE  Sanremo 2019: tutti i Big in gara

Sanremo Giovani avrà anche quattro appuntamenti pomeridiani, in onda dal 17 al 20 dicembre alle 17:45 su Raiuno, con la conduzione di Luca Barbarossa. Anche Radio 2 sarà protagonista dell’evento: le prime serate saranno trasmesse in diretta con il commento di Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto, mentre gli appuntamenti quotidiani andranno in onda in differita alle 20:00.

“Non conoscevo personalmente Rovazzi, anche se i miei nipoti me ne hanno parlato molto”, ha commentato Baudo a Tv Sorrisi e Canzoni, “ma ci conosceremo bene direttamente sul palco”. “So che il suo carisma conquista il 99 per cento del palco, ma sono sicuro che insieme formeremo una bella coppia”, ha aggiunto Rovazzi.

LEGGI ANCHE  Sanremo Giovani 2018 da stasera in prima serata

I nomi dei cantanti che parteciperanno non è ancora stato reso noto: la Commissione musicale presieduta dal direttore artistico Claudio Baglioni sta valutando i 69 artisti selezionati, da cui arriveranno i 24 finalisti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: