Sanremo 2018: la lettera di Pippo Baudo al Festival (video)

La seconda serata del Festival di Sanremo 2018 di stasera, 7 febbraio 2018, ha avuto come ospite d’onore Pippo Baudo, che per ben 13 anni è stato conduttore della kermesse e che stasera, tra le altre cose, ha voluto regalare una lettera al suo “amatissimo Festival”, come lui stesso l’ha descritto.

Baudo, nella sua toccante lettera, ha raccontato il suo primo approccio con il Festival, quando suo padre, su insistenza della madre, aveva comprato il primo televisore della famiglia:

Sono rimasto colpito perché improvvisamente è arrivato un cantante, enorme, bello, bellissimo, con le mani alzate in cielo diceva ‘Volare, nel blu dipinto di blu’. Mamma mia, che emozione, caro Sanremo! Da allora ho detto ‘In quella scatoletta devo entrarci,e quel Festival voglio farlo’. E tu siccome sei generoso, hai capito che la mia richiesta era, spontanea, e mi ha accontentato.

Poi ha ricordato i suoi primi Festival, le sue scoperte:

Tu non ti sei fermato, hai detto ‘No, tu devi scoprire dei talenti’. In Romagna scoprii Laura Pausini… ‘La solitudine’, che successo internazionale! E dopo il Maestro Pippo Caruso mi disse ‘Ho scoperto una cantante con una voce eccezionale, si chiama Giorgia…’. Venne qui a Sanremo con ‘E poi’ come Nuova Proposta, poi vinse con ‘Come saprei’ e nacque un grande mito. Poi a Roma al quartiere Don Bosco c’era un ragazzo che cantava ‘Terra Promessa’, era Eros Ramazzotti! Quell’anno ho avuto anche la fortuna di battere dei record di ascolti, 74% con 17 milioni all’ultima puntata

E ha elencato tutti gli ospiti incredibili avuti su quel palco durante le sue conduzioni, da Roberto Benigni, al trio Lopez-Marchesini-Solenghi, da Madonna, a Whitney Huston. Congedandosi poi dal Festival, chissà se per sempre…

LEGGI ANCHE  Lo Spettacolo sta per iniziare: stasera su Rai1 con Antonella Clerici

Video Pippo baudo a Sanremo 2018

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: