Romanzo Siciliano: al via la nuova fiction di Canale5 (gallery)

Seguici su Whatsapp - Telegram

Stasera, lunedì 16 maggio, prenderà il via in prima serata su Canale5 Romanzo Siciliano, nuova fiction in otto puntate di Pietro Valsecchi, prodotta da TaodueFilm e diretta dal regista Lucio Pellegrini. Protagonisti della serie sono Fabrizio Bentivoglio, Claudia Pandolfi e Ninni Bruschetta.

Romanzo Siciliano affronta il tema dei rapporti tra il bene e il male in una Sicilia inedita. E’ una sfida tra due uomini, il Colonnello dei Carabinieri Sergio Spada (Bentivoglio) e il mafioso Salvo Buscemi (Bruschetta), ricercato da vent’anni e di cui le forze dell’ordine non conoscono nemmeno il volto.

Accanto a Spada, una squadra d’élite dei Carabinieri, composta da uomini diversi e ognuno con una difficoltà personale che si dipanerà nel corso delle puntate.

LEGGI ANCHE  Da stasera su Canale5 la seconda stagione de Il Tredicesimo Apostolo (gallery)

La storia si apre a Siracusa. Un’autobomba esplode davanti a un liceo e una strage di ragazzi sconvolge l’Italia e la vita del Tenente Colonnello Spada. Tra i feriti, infatti, c’è sua figlia adolescente, Nora. Spada, poco prima, ha deposto al processo contro Flores, un politico incriminato grazie alle prove presentate dai Carabinieri del Reparto Operativo, e colluso col boss mafioso Buscemi, imprendibile da oltre vent’anni.

Le indagini di Spada portano a uno squilibrato, Gestra, che colpisce ancora, in un supermercato, ma Spada non si ferma e capisce che non si tratta della violenza isolata di un folle. Gestra è stato solo l’esecutore di un piano ordinato da qualcuno molto più in alto.

LEGGI ANCHE  L'assalto: film tv con Diego Abatantuono stasera su Rai1 (gallery)

Dietro le stragi infatti c’è l’inafferrabile Buscemi, a cui Spada da anni dà la caccia, e che in realtà vive con il volto ricostruito da un intervento di plastica facciale e sotto la falsa identità di un ricco borghese siracusano, impegnato in opere di beneficenza e cene di rappresentanza.

Mentre Spada si avvicina alla verità sulle stragi e sulle trame dietro il processo Flores, affronta anche la sua crisi familiare: la figlia è gravemente traumatizzata e vorrebbe andar via dalla Sicilia. Quell’isola le ha già tolto la madre, morta mesi prima in uno strano incidente stradale, di cui Spada non si è ancora fatto una ragione…

Seguici su Whatsapp - Telegram


CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.