Roberto Fico del Movimento 5 Stelle alla Vigilanza Rai

È stata loro nemica fin da subito, ma alla fine la tv è una delle poche cose che il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo è riuscito ad ottenere. La presidenza della Commissione Vigilanza Rai, che spetta di diritto ad un esponente dell’opposione al Governo, è andata al grillino Roberto Fico, che ha raccolto le preferenze degli esponenti del PD e del PDL.

LEGGI ANCHE  Flavia Vento disoccupata cerca lavoro da Barbara d'Urso (gallery)

Un paradosso, se pensiamo che la propaganda elettorale dei 5 Stelle ha snobbato completamente il mezzo televisivo, da sempre criticato da Grillo che addirittura tempo fa aveva invocato la chiusura di Rai3.

Roberto Fico è certo che verrà fatto un ottimo lavoro e la sua intenzione è quella di eliminare i Partiti politici dalla Rai. Con lui, assicura, lavoratori e giornalisti avranno la massima libertà e tutela.

LEGGI ANCHE  Flavia Vento bloccata da Grillo su Twitter. Fine della sua nuova "carriera" politica?

Un cambiamento al vertice che non dovrebbe portare comunque sconvolgimenti nel palinsesto delle tre reti, ma dovrebbe migliorare l’imparzialità dell’informazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: