Ridatemi mia moglie, serie tv: quante puntate sono?

Una miniserie per raccontare, cercando di strappare un sorriso, un tema abbastanza serio e doloroso come la crisi di coppia. E’ l’obiettivo che si pone Ridatemi mia moglie, la nuova produzione Sky Original che vede Fabio De Luigi per la prima volta protagonista di una serie tv, diretto da Alessandro Genovesi, con cui al cinema ha già lavorato in film come “La peggiore settimana della mia vita”, “Il peggior Natale della mia vita”, “10 giorni senza mamma” e “10 giorni con Babbo Natale”.

Ma da quante puntate è composto Ridatemi mia moglie? La miniserie è composta da due episodi, della durata ciascuno di circa 80 minuti, in onda su Sky Serie ed in streaming su Now lunedì 13 e 20 settembre 2021. Una messa in onda in due settimane, che sarà poi riproposta tramite alcune repliche. Inoltre, grazie alla collaborazione con Rti (la serie è prodotta da Sky e da Colorado Film), Ridatemi mia moglie andrà in onda prossimamente su Canale 5.

Ridatemi mia moglie, la trama

Giovanni (Fabio De Luigi) e sua moglie Chiara (Anita Caprioli) sono sposati ormai da tanti anni. Il loro rapporto è logoro ma sembra che solo lei se ne accorga, mentre Giovanni è convinto che tutto proceda per il meglio. Chiara decide di lasciarlo con una lettera, che scrive ma che poi decide di gettare nel cestino; fa le valigie e si allontana da casa. Giovanni, ignaro di tutto, le sta preparando una festa a sorpresa per il suo compleanno. Mentre si attende la festeggiata, dentro il cestino viene ritrovata per caso la lettera. Il povero Giovanni apprende così le intenzioni della moglie. Ma non si vuole dare per vinto, ed è intenzionato a riconquistare Chiara a tutti i costi.

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: