Raphael Gualazzi secondo a Sanremo 2014 (gallery)

E’ Raphael Gualazzi, accompagnato da The Bloody Beetroots, il secondo classificato del Festival di Sanremo 2014 con il brano Liberi o no. Questo strano connubio musicale, dato come possibile vincitore dopo la prima esibizione ma solamente al quinto posto dopo la classifica parziale della terza serata, ha raggiunto il terzetto dei finalisti conquistando pubblico e critica grazie ad un brano particolarmente vivace. All’ultima votazione è stato però scavalcato da Arisa. Il secondo brano portato in gara, dal titolo Tanto ci sei, è stato scartato nel corso della prima serata della kermesse.

LEGGI ANCHE  Sanremo 2013: la scaletta della prima serata di martedì 12 febbraio

Gualazzi, alla terza partecipazione a Sanremo, aveva vinto nel 2011 la categoria Giovani col brano Follia d’amore, con la quale aveva poi partecipato anche all’Eurovision Song Contest. Lo scorso anno ha partecipato invece col brano Sai (ci basta un sogno), classificandosi solamente quinto.

A voi alcune immagini della partecipazione di Raphael Gualazzi ft. The Bloody Beetroots al Festival di Sanremo 2014.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: