Prima dell’alba, su Raitre un nuovo programma con Salvo Sottile

L’impegno di Salvo Sottile su Raitre, in primavera, raddoppierà: non più solo Mi Manda Raitre, che conduce tutte le mattine alle 10:00, ma anche Prima dell’alba, un nuovo programma a cui la Rai ha dato il via libera, insieme a tanti altri (tra cui La Corrida su Raiuno, The Voice of Italy e Made in Sud su Raidue e Lessico Familiare su Raitre), proprio ieri.

Ancora non si sa di che cosa parlerà Prima dell’alba ma, spulciando Facebook, si scopre dai commenti di chi lavora all’interno della redazione digitale di Mi Manda Raitre che il programma sarà dedicato a quelle storie di vita comune che si svolgono e si sono svolte principalmente di notte, e che si sono concluse, appunto, prima dell’inizio della giornata.

LEGGI ANCHE  Prima dell'alba 26 marzo 2018: anticipazioni

Storie che potrebbero essere, immaginiamo noi, di cronaca, legate a fatti già noti al pubblico ma anche a vicende meno tutte, ma tutte accomunate dal loro svolgersi temporale lontano dalle ore diurne. Un nuovo impegno, insomma, che vedrà Sottile ancora protagonista su Raitre. Sulla messa in onda, come detto, si sa solo che la Rai ha dato il via libera per la trasmissione primaverile, mentre sull’orario in palinsesto è ipotizzabile che Prima dell’alba possa andare in onda in prima o in seconda serata.