Portobello, le centraliniste: Silvia Lavarini

Tra le sei centraliniste di Portobello, la cui nuova versione va in onda dal 27 ottobre 2018 su Raiuno con la conduzione di Antonella Clerici, ci sarà anche Silvia Lavarini. Lei, così come le altre cinque centraliniste, saranno affiancate da Carlotta Mantovan, che passerà alla conduttrice le telefonate che riceveranno in diretta.

Portobello, Silvia Lavarini

Nata a Fosse, frazione di Sant’Anna D’Alfaedo (Verona), Silvia ha 21 anni ed è sempre stata affascinata dal mondo dello spettacolo. La sua bellezza le ha permesso, a soli 16 anni, di vincere il titolo di Miss Lessinia, che le ha permesso, nel 2013, di vincere la fascia di Miss Veneto.

Il passo a Miss Italia è stato breve: Silvia ha infatti partecipato all’edizione 2016 del concorso di bellezza, classificandosi terza. Da lì, tante opportunità, ma quella di Portobello è unica. Non è, però, il suo debutto in un trasmissione televisiva: nel 2015 ha infatti partecipato a Diretta Gialloblù, trasmissione della tv locale TeleArena.

“Orgogliosa che il mio primo debutto su @rai1official sia con @portobellorai, il programma storico della tv italiana”, scrive su Instagram. “Ma soprattutto che sia con @antoclerici, una super donna con un cuore immenso, di rispetto, forte, coraggiosa, di iniziativa, ti mette subito a tuo agio, la top. Sono felice di lavorare al fianco di @carlottamantovan2612, una donna stupenda e bellissima in tutti gli aspetti, sta insieme a noi come una sorella maggiore, ci da consigli e ci coordina alla grande!”

Visualizza questo post su Instagram

Spesso mi chiedevo se valesse la pena credere nei sogni, fare sacrifici, prendere mille treni (ogni volta me ne succede una), arrivare e fare un provino di 10 minuti (forse), tornare a casa e sperare in una chiamata positiva. Dovete sapere che quello che pubblico sui social non è tutta la mia vita, ma solo una parte, bella e soddisfacente. La parte "brutta" o meglio tutti i sacrifici, risposte negative, momenti di debolezza, non le ho mai postate perché vorrei trasmettervi un'armonia positiva e perché è giusto che ognuno di noi abbia la propria privacy. Senza sacrifici, senza ricadute, senza la voglia di mettersi in gioco, senza mollare e senza qualcuno che ti dice "non mollare", non si va da nessuna parte. Io credo nei sogni e il mio sogno si è avverato perché non ho mai mollato. Sembra una filastrocca ma è la verità! Orgogliosa che il mio primo debutto su @rai1official sia con @portobellorai, il programma storico della tv italiana. Ma soprattutto che sia con @antoclerici, una super donna con un cuore immenso, di rispetto, forte, coraggiosa, di iniziativa, ti mette subito a tuo agio, la 🔝. Sono felice di lavorare al fianco di @carlottamantovan2612, una donna stupenda e bellissima in tutti gli aspetti, sta insieme a noi come una sorella maggiore, ci da consigli e ci coordina alla grande! Grazie per questa opportunità ❤

Un post condiviso da Silvia Lavarini (@lavarinisilvia) in data:

LEGGI ANCHE  Portobello, le centraliniste: Veronica Fedolfi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: