Pizza Hero a Mantova: vince il Panificio Tanfoglio (video e foto)

Nella puntata di Pizza Hero – La sfida dei forni che si è svolta a Mantova, località della Lombardia nota per l’ottimo pane, si sono presentati al cospetto dell'”eroe della pizza” Gabriele Bonci 3 diversi forni: il Panificio Bertoli di Lorenzo e Martina, la Forneria Rizzato di Marina e Marco e il Panificio Tanfoglio di Marino e Roberto.

Bonci, come in ogni episodio del programma di Nove, ha assaggiato alcuni prodotti di tutti e 3 i forni, eliminandone prima uno e poi scegliendo, tra i due finalisti, quale avrebbe meritato il premio in palio: un restyling del negozio, oltre ad alcuni suggerimenti per dei panificati perfetti. Il primo locale eliminato è stato la Forneria Rizzato di Marina e Marco, che, pur non essendo dispiaciuto a Bonci, è stato considerato meno “maturo” degli altri, mentre i due forni rimasti in gara si sono sfidati su alcuni panificati, con l’obbligo di inserire almeno in una preparazione dei prodotti tipici del posto, come ad esempio la zucca.

LEGGI ANCHE  Pizza Hero a Milano: vince Antica Forneria 1901 (video e foto)

A vincere la puntata è stato il Panificio Tanfoglio di Marino e Roberto, il primo titolare e docente, il secondo braccio destro, uniti da una grande passione e anche da un’ottima tecnica. I due hanno convinto Bonci in particolare con una pizza definita “grandiosa”.

A voi le immagini della puntata di Pizza Hero – Mantova. Segue la puntata in video streaming.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: