Petrolio su Rai 1: Too late, indagine sulle infrastrutture in Italia

Questa sera, 17 novembre 2018, alle 23:35 su Raiuno va in onda una nuova puntata di Petrolio, il programma condotto da Duilio Giammaria, con un tema molto attuale, ovvero la situazione delle infrastrutture.

Petrolio, Too late

Dopo l’approvazione del Governo del decreto su Genova, per la ricostruzione del ponte Morandi e per gli indennizzi agli sfollati, Giammaria intervisterà il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli, per parlare delle questioni irrisolte che riguardano le infrastrutture.

LEGGI ANCHE  Petrolio su Rai 1: Wine spirit, viaggio nel mondo del vino

Il programma poi andrà nel torinese per raccontare la polemica tra favorevoli e contrari alla linea ferroviaria veloce, mentre in Puglia si parlerà del Trans Adriatic Pipeline, che porterà in Europa il gas proveniente dall’Azerbaigian.

Spazio anche alla Val di Fiemme, colpita dal maltempo, così come il palermitano e la riviera ligure. Infine, il programma entrerà a Castel Juval, la casa museo di Reinhold Messner, che parlerà dei grandi temi ambientali. Ospiti in studio, il direttore Ripartizione foreste della provincia di Bolzano, Mario Broll, e il meteorologo Giantranco Meggiorin.

LEGGI ANCHE  Petrolio su Rai 1: Questione di chimica, il rapporto con i prodotti di bellezza e per la casa

Petrolio, Too late: streaming

E’ possibile vedere Petrolio in streaming sul sito ufficiale della Rai, mentre da domani sarà possibile vederlo nella sezione Guida Tv/Replay o Programmi.

Petrolio, Too late: Facebook e Twitter

Sui social, sarà possibile commentare la trasmissione sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, all’account @PetrolioRai.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: