Paola Barale a Mai dire Talk e la fake news: è incinta? (video e gallery)

La prima puntata di Mai dire Talk, il nuovo varietà della Gialappa’s Band in onda su Italia1, ha avuto come ospite, tra gli altri, Paola Barale, che ha smentito una news che l’ha riguardata e che la voleva in attesa di un bambino. “Paola Barale incinta?” titolavano le principali testate un paio di giorni fa, senza sapere che in realtà stavano contribuendo ad alimentare una fake news creata ad arte proprio dal programma.

LEGGI ANCHE  Pechino Express 4: prima puntata del 7 settembre 2015 (gallery)

E’ stata proprio la Gialappa’s infatti, con la complicità della stessa Barale, a diffondere la bufala per capire quanti media avrebbero abboccato all’amo senza controllare le fonti. E’ bastata una foto “sibillina” della showgirl su Instagram, una visitina all’ospedale Buzzi di Milano, famoso per il reparto di neonatologia, e un po’ di shopping in un negozio di abbigliamento per bambini…e la bufala si è “autodiffusa”, arrivando su decine e decine di siti e blog senza la minima verifica.

LEGGI ANCHE  Grande Fratello Vip 2017: 15 ottobre, anticipazioni. Fuori Lorenzo o Aida?

La Barale ha quindi smentito in diretta la gravidanza. E chi ha riportato la notizia, come l’avrà presa? Per vedere il video dell’ospitata di Paola Barale a Mai dire talk di stasera, 29 novembre 2018, potete cliccare il link sotto. A seguire le immagini di quanto andato in onda.

Video Paola Barale a Mai dire talk: la bufala della gravidanza

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: