Pantani. Più alta è la vetta, più dura la caduta – Stasera su Cielo il docufilm sul Pirata

Nonostante siamo passati già dieci anni dalla tragica morte di Marco Pantani, tantissimi sono ancora coloro che lo ricordano con affetto e passione. Uno dei più grandi ciclisti italiani di sempre, sarà raccontato questa sera alle 21.00 su Cielo – canale 26 del digitale terrestre – nel docufilm Pantani. Più alta è la vetta, più dura la caduta, realizzato dal regista James Erskine.

LEGGI ANCHE  Italia's got talent 2015 sbarca in chiaro su Cielo

Il documentario mostrerà molti filmati di repertorio del grande Pirata, interviste e testimonianze di familiari ed amici e, ancora, immagini inedite della sua infanzia. Un ritratto attento dell’uomo e dello sportivo che ripercorre fedelmente le grandi imprese agonistiche di Pantani, dall’ascesa fino al declino improvviso nel 1999 con l’accusa di doping.

Nonostante gli accadimenti giudiziari e la sua tragica fine, nell’immaginario collettivo Pantani rimane un mito dello sport italiano. Un campione scomparso il 14 febbraio 2004, ad appena 34 anni, in seguito ad un arresto cardiaco dovuto a un presunto eccesso di sostanze stupefacenti. Era completamente solo in una stanza d’albergo di seconda categoria.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: