Non dirlo al mio capo, quante puntate sono?

Dal 31 maggio 2020, Raiuno ripropone la prima stagione di Non dirlo al mio capo, la serie tv di LuxVide che vede come protagonista Vanessa Incontrada nei panni di Lisa Marcelli, 34enne madre di due bambini che, per mantenere il lavoro appena trovato in uno studio legale, deve mentire al suo capo, l’affascinante Enrico Vinci (Lino Guanciale).

Ma da quante puntate è composto Non dirlo al mio capo? La prima stagione (in tutto, ad oggi, le stagioni realizzate sono due) è formata da dodici episodi, in onda per sei prime serate. Il finale di stagione, quindi, è previsto per il 5 luglio.

Non dirlo al mio capo, la trama

Lisa ha 34 anni ed è una madre single che si deve occupare dei due figli Mia (Ludovica Coscione) e Giuseppe (Davide Pugliese). In cerca di un lavoro, ne trova uno all’interno dello studio legale di Enrico, avvocato spietato che ha dedicato tutta la sua vita al lavoro.

Enrico assume Lisa, ma dopo essersi assicurato che la donna non abbia figli: non vuole infatti che i suoi dipendenti siano distratti dalle famiglie. Lisa, che ha perso il marito sei mesi prima e che ha un’ipoteca sulla casa, decide così di mentire.

Nel corso delle puntate, Lisa dovrà nascondere il suo segreto ed al tempo stesso affrontare i vari clienti che arriveranno nello studio legale, riuscendo con la sua empatia ad essere utile al loro caso e suscitando così l’antipatia di Marta Castelli (Giorgia Surina), collega e flirt di Enrico.

A casa, invece, Lisa decide di affidare i figli alla vicina Perla Cercilli (Chiara Francini), donna glamour che non vuole saperne di mettere su famiglia. Grazie a vari escamotage, Lisa riuscirà a mantenere il suo segreto, anche se il rischio che Enrico venga a scoprire che la donna ha una famiglia è sempre alto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: