Nero a metà 2 ci sarà?

Con la prima stagione in conclusione, i telespettatori di Raiuno che hanno seguito Nero a metà si domandano che ci sarà una seconda stagione della fiction con Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz nei panni dei due protagonisti, due ispettori molto diversi tra di loro ma che imparano a lavorare insieme.

Conferme sulla seconda stagione non ce ne sono, anche se in Rai possono dirsi soddisfatti per come sia andata dal punto di vista degli ascolti la prima stagione della serie prodotta da Rai Fiction e Cattleya, in collaborazione con Netflix. La media delle prime cinque puntate è stata di 5,3 milioni di telespettatori ed il 23,1% di share: numeri davvero alti per una novità, che ha da subito convinto il pubblico.

LEGGI ANCHE  Nero a metà, streaming 1a puntata

A questo, si aggiunga la volontà dichiarata dallo stesso Amendola in conferenza stampa di lavorare a lungo in Rai e nella lunga serialità, così come la collaborazione con Netflix, che potrebbe spingere ad avere un prodotto seriale nel proprio catalogo.

“Gli spettatori”, ha detto il direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta dopo la prima puntata, “hanno apprezzato una serie che racconta personaggi autentici e, con la regia di Marco Pontecorvo, li immerge in una Roma che esce da qualunque stereotipo e mostra la ricchezza delle sue facce”. Una seconda stagione, quindi, è più che possibile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: