Morto lo sceneggiatore Teodosio Losito

E’ morto Teodosio Losito, un nome che a qualcuno dirà poco, ma che in realtà è di estrema importanza nel panorama televisivo nostrano. Si tratta infatti della “mente” dietro ai più grandi successi Mediaset. Sue le fiction L’onore e il rispetto, Il Bello delle donne, Caterina e le sue figlie, Pupetta e molti altri prodotti acchiappa-ascolti, molti dei quali con protagonista Gabriel Garko.

Losito, assieme al compagno di una vita Alberto Tarallo, ha fondato la Ares Film, importante casa di produzione. Prima di diventare sceneggiatore, aveva tentato anche la carriera di cantante ed aveva partecipato ad un’edizione del Festival di Sanremo.

LEGGI ANCHE  Pupetta - Il coraggio e la passione. Stasera su Canale5

Losito è morto a soli 53 anni. Il sito Dagospia, il primo a dare la notizia, ha parlato di un suicidio. Non si conoscono al momento le motivazioni dietro a questo gesto.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: