Morto Andrea G. Pinketts

E’ morto lo scrittore e conduttore Andrea G. Pinketts, personaggio particolare e bizzarro, autore di capolavori noir e volto televisivo, in particolare del programma Mistero di Italia1, per il quale è stato inviato per svariate edizioni. In passato aveva anche fatto parte della giuria de La Pupa e il Secchione, chiamato a sostituire Vittorio Sgarbi ed era stato spesso ospite dei salotti televisivi, su tutti il Maurizio Costanzo Show.

LEGGI ANCHE  Mistero, tra Chi l'ha visto e Quarto grado, si tuffa sul caso Missoni (gallery)

Nei suoi libri ha parlato quasi sempre della sua Milano, ambientandone la saga di Lazzaro Santandrea, protagonista dei suoi più noti romanzi noir-ironici. Ma durante la sua carriera di scrittore e giornalista ha lavorato anche ad inchieste importanti per grandi settimanali.

Il suo vero nome era Andrea Giovanni Pinchetti. E’ morto a soli 57 anni a causa di un tumore che l’aveva colpito da tempo. Nelle ultime settimane le sue condizioni si erano aggravate, ma, a quanto dicono le persone che gli sono state vicine fino all’ultimo, non ha mai perso il suo caratteristico humor.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: