Montalbano – Una voce di notte: la trama, il cast ed il finale

Una voce di notte è il titolo di un episodio de Il Commissario Montalbano, la fortunata fiction di Raiuno, andato in onda per la prima volta il 29 aprile 2013 ed in replica il 28 ottobre 2019. Il film-tv, diretto da Alberto Sironi, vede Luca Zingaretti nei panni del protagonista, di fronte ad un doppio mistero.

Una voce di notte, trama

Nel giorno del suo compleanno, Montalbano ha a che fare con un pirata della strada, che si rivela essere Giovanni Strangio (Andrea Croci), figlio del Presidente della Provincia Michele Strangio (Saverio Marconi). Il Commissario lo arresta, ma viene rimproverato dal Questore Bonetti Alderighi (Giacinto Ferro), che lo costringe a lasciarlo andare per evitare scandali.

Intanto, in Commissariato arriva Guido Nicotra (Saro Minardi), direttore di un supermercato che Montalbano sa di essere di proprietà del clan dei Cuffaro. L’uomo denuncia una rapina all’interno del negozio, per un valore di 100mila euro, ma non ci sono segni di scasso: vuol dire che il ladro aveva le chiavi. Ma gli unici ad averle sono lo stesso Nicotra, che viene duramente interrogato da Montalbano e da Mimì (Cesare Bocci), ed il consiglio di amministrazione, il cui presidente è l’onorevole Mongibello (Sebastiano D’Angelo), cosa che ferma ancora una volta le indagini.

LEGGI ANCHE  Il Commissario Montalbano - Una voce di notte (gallery)

Quando Nicotra si suicida, Montalbano viene accusato di essere il responsabile, per averlo attaccato. La situazione si complica anche a causa dei media, che lo indicano come colpevole. Ma Pasquano (Marcello Perracchio) sostiene che Nicotra non si sia suicidato, ma che sia stato ucciso, una tesi che però, essendo facilmente smontabile dagli avvocati, Montalbano non può rendere pubblica.

A questo caso c’è anche quello dell’omicidio di Mariangela Carlesimo, la ragazza di Giovanni Strangio, che diventa il principale sospettato. Montalbano capisce che qualcuno sta cercando di incastrarlo, legandogli le mani di fronte alle indagini.

Una voce di notte, finale

-Attenzione: spoiler-
Il Commissario, infatti, scopre che ad uccidere la giovane è stato Michele Strangio, con cui aveva iniziato una relazione e di cui era incinta. Per quanto riguarda l’omicidio di Nicotra e quello di una guardia giurata del supermercato, Montalbano incastra Mongibello, fingendosi un ricattatore anonimo e facendolo uscire allo scoperto. Ma prima che riesca ad arrestarlo, l’onorevole viene ucciso, probabilmente dai Cuffaro, anche loro coinvolti nel furto, ma Montalbano non può dimostrarlo.

LEGGI ANCHE  Il Commissario Montalbano - Una voce di notte (gallery)

Una voce di notte, cast

Ecco il cast di Una voce di notte
Luca Zingaretti: Salvo Montabano
Cesare Bocci: Mimì Augello
Peppino Mazzotta: Giuseppe Fazio
Angelo Russo: Catarella
Davide Lo Verde: Galluzzo
Roberto Nobile: Nicolò Zito
Katharina Böhm: Livia
Marcello Perracchio: Dottor Pasquano
Davide Lo Verde: Galluzzo
Giovanni Visentin: Giudice Tommaseo
Andrea Croci: Giovanni Strangio
Saverio Marconi: Michele Strangio
Saro Minardi: Guido Nicotra
Sebastiano D’Angelo: onorevole Mongibello
Antonio Milo: Luciano Sponses
Alice Torriani: Amalasunta
Giacinto Ferro: Questore Bonetti Alderighi
Mirella Petralia: Adelina
Filippo Brazzaventre: Ragonese
Enrico Brancato: Leopoldo
Orazio Causarano: Puccio
Evelyn Famà: Minica
Agata Juvara: Concetta Arnone
Barbara Giummara: assistente Zito
Aldo Messineo: Enzo
Santo Santonocito: Nullo Manenti
Cinzia Scaglione: Graziella Cusumano
Antonella Schirò: Signora Tuminello

Una voce di notte, streaming

E’ possibile vedere Una voce di notte in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: