Montalbano – Salvo amato, Livia mia: trama e cast

Il 14 aprile 2021, su Raiuno va in onda Salvo amato, Livia mia, replica de Il Commissario Montalbano, la celebre serie tv italiana famosa anche all’estero e nata dalla penna di Andrea Camilleri. La fiction vede Luca Zingaretti nei panni del protagonista, mentre alla regia c’è Alberto Sironi (affiancato nelle ultime puntate dallo stesso Zingaretti, che ne ha preso il posto dopo la sua scomparsa).

Salvo amato, Livia mia, la trama

Un metronotte percorre le vie della periferia di Vigàta finché, fermandosi davanti al cancello di una villa, non si accorge che la serratura è stata forzata. Viene fermato Pasquale (Fabio Costanzo), il giovane figlio di Adelina (Ketty Governali), la governante del commissario Montalbano, il quale si professa subito innocente.

Ma qualcosa non torna e il commissario decide di prolungare il fermo: cosa è successo veramente in quella villetta? Intanto, nella sonnolenta cittadina di Vigàta viene brutalmente uccisa una giovane donna, Agata Cosentino (Federica De Benedittis). Il suo corpo martoriato viene rinvenuto nell’archivio comunale, dove la ragazza lavorava.

L’anomalia è che la ragazza non doveva essere lì: gli uffici erano chiusi per lavori di ristrutturazione, nell’edificio lavoravano solo gli operai della ditta a cui erano stati appaltati tali lavori. Si tratta forse di una violenza sessuale degenerata in omicidio, ma questa ipotesi non convince Montalbano che inizia la sua indagine partendo dalla vittima.

Il commissario scopre subito che la povera Agata era una cara amica di Livia (Sonia Bergamasco), conosciuta a Genova, dove la ragazza aveva lavorato per un paio d’anni prima di ritrasferirsi di nuovo a Vigàta, assunta all’archivio comunale. Agata, timida e riservata, concedeva la sua amicizia e il suo amore a poche persone. E su quelle si concentra l’indagine di Montalbano, perché gli è presto chiaro che a uccidere Agata è stato qualcuno che le era molto vicino.

Salvo amato, Livia mia, cast

Ecco il cast di Salvo amato, Livia mia:
Luca Zingaretti: Salvo Montabano
Cesare Bocci: Mimì Augello
Peppino Mazzotta: Giuseppe Fazio
Angelo Russo: Catarella
Davide Lo Verde: Galluzzo
Roberto Nobile: Nicolò Zito
Sonia Bergamasco: Livia
Rosario Lisma: Antonio Cannizzaro
Davide Lo Verde: Galluzzo
Luciano Scarpa: Giorgio Scalia
Roberta Giarrusso: signora Caruana
Federica De Benedittis: Agata Cosentino
Katia Greco: Caterina Giunta
Giovanni Guardiano: Jacomuzzi
Ketty Governali: Adelina
Fabio Costanzo: Pasquale
Saro Minardi: Romildo Bufardeci
Vitalba Andrea: madre di Agata

Salvo amato, Livia mia, streaming

E’ possibile vedere Salvo amato, Livia mia in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: