Montalbano – La gita a Tindari: la trama, il cast ed il finale

La gita a Tindari è il titolo di un episodio de Il Commissario Montalbano, la fortunata fiction di Raiuno, andato in onda per la prima volta il 9 maggio 2001 ed in replica il 9 settembre 2019. Il film-tv, diretto da Alberto Sironi, vede Luca Zingaretti nei panni del protagonista, alle prese con un doppio mistero.

La gita a Tindari, trama

Di ritorno da una delle sue nuotate, Montalbano viene chiamato da Fazio (Peppino Mazzotta), che lo avvisa del ritrovamento di un cadavere. Il corpo è quello del picciotto Nenè Sanfilippo, tecnico informatico che vive nello stesso palazzo in cui abitano i coniugi Griffo, una coppia di anziani di cui il figlio Davide (Tony Palazzo) ha appena denunciato la scomparsa.

Il Commissario scopre che la coppia era partita per una di quelle gite “tutto compreso” a Tindari, organizzate da Beatrice Di Leo (Carmela Gentile) che, per guadagnare qualche soldo, fa l’imbonitrice per una ditta di pentole. Inoltre, nell’appartamento di Sanfilippo, viene ritrovato un computer pieno di materiale pornografico con protagonista il giovane stesso e numerose donne.

Montalbano, mentre chiede a Mimì (Cesare Bocci) di sedurre Beatrice per avere ulteriori informazioni e per scongiurare il trasferimento al Nord dell’amico, parla anche con il boss don Balduccio Sinagra (Francesco Sineri), preoccupato per la salute del nipote latitante Iapichinu, tanto da rivelargli dove si nasconde.

Nel computer di Sanfilippo, inoltre, viene trovato anche un video con protagonista Vania Tirulescu, moglie del noto chirurgo Eugenio Isgrò (Giovanni Moschella). Il ritrovamento dei corpi dei Griffo e di Iapichinu infittisce il mistero.

La gita a Tindari, finale

-Attenzione: spoiler-
Montalbano si rende conto che tutto ruota intorno a Sanfilippo: il giovane, infatti, collaborava con la malavita in un traffico di organi, che reperiva dal rapimento di alcune prostitute. Sanfilippo portava le donne in un casolare, che aveva affittato proprio dai Griffo, e le uccideva rispettando un patto che aveva stretto con Isgrò. Ma quando incontra la moglie del chirurgo e se ne innamora, il meccanismo salta. A rimetterci non è solo lui, ma anche i Griffo, che Sanfilippo ha seguito durante la gita ed ucciso per metterli a tacere.

La gita a Tindari, cast

Ecco il cast de La gita a Tindari:
Luca Zingaretti: Salvo Montabano
Cesare Bocci: Mimì Augello
Peppino Mazzotta: Giuseppe Fazio
Angelo Russo: Catarella
Davide Lo Verde: Galluzzo
Roberto Nobile: Nicolò Zito
Katharina Böhm: Livia
Tony Palazzo: Davide Griffo
Carmela Gentile: Beatrice Di Leo
Francesco Sineri: don Balduccio Sinatra
Giovanni Moschella: Eugenio Isgrò
Costantino Carrozza: avvocato Gattadauro
Ferdinando Greco: Bonetti-Alderighi
Sebastiana Fichera: Assunta Baeri
Marcella Oliviera: Concetta Lo Mascolo

La gita a Tindari, streaming

E’ possibile vedere La gita a Tindari in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: