Mai dire Talk 2018: il cast

Come anticipato, inizierà stasera, giovedì 29 novembre, su Italia1, Mai dire Talk, nuovo “parto” della Gialappa’s Band formata da Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto. A condurre il programma sarà una vecchia conoscenza gialappiana, il Mago Forest, ma il cast è davvero ricco di volti vecchi e nuovi.

Forest proverà a realizzare una talk show totalmente fuori dagli schemi, un “talk definitivo” che stravolgerà le regole di quanto finora visto in tv. Per aiutarlo nella sua missione, verrà scelto uno tra due volti dell’informazione Mediaset: Greta Mauro e Stefania Scordio. La sfida si terrà nel corso della prima puntata e decreterà la “vincitrice” che affiancherà Forest nei successivi appuntamenti.

Nel cast due capisaldi dei programmi della Gialappa’s: Marcello Macchia, alias Maccio Capatonda, con le inchieste di Jerry Polemica e le parodie dei più famosi trailer cinematografici, e Marcello Cesena, nelle vesti dell’indimenticabile baronetto Jean Claude di Sensualità a corte e in quelle di un nuovo personaggio.

Per Brenda Lodigiani un duplice ruolo: “La brieffatrice”, che girerà nel backstage con il compito di “addestrare” gli ospiti e svelare loro i segreti per affrontare al meglio un talk show, e “La sussuratrice”, una ragazza che, cavalcando la tendenza web del momento, proverà a conquistare milioni di visualizzazioni con dei video “sussurrati”.

LEGGI ANCHE  Grande Fratello Vip 2017: anticipazioni 18 settembre

Nel cast anche Liliana Fiorelli, alle prese con le imitazioni di Giorgia Meloni ed Elisa Isoardi; Francesca Manzini, nel ruolo di Asia Argento; il duo Le coliche (Claudio e Fabrizio Colica), nei panni di Piero e Alberto Angela; Francesco Marioni interpreterà Tommaso Paradiso e con Le coliche darà vita alla parodia TheGiornalai e, inoltre, insieme a Michela Giraud, proporrà una versione “10 anni dopo” della coppia Fedez-Chiara Ferragni.

A “complicare la vita” a Forest penseranno anche Alfredo Colina, alias Dario Mensola, uno stagista giornalista un po’ attempato, e gli stand up comedian Stefano Rapone e Francesco Frascà con i loro imprevedibili interventi. Il deputato Simone Baldelli potrebbe inoltre stupire con qualcuna delle sue imitazioni…

Tra gli opinionisti che si alterneranno nel corso delle puntate Maurizia Cacciatori, Yuri Chechi, Barbara De Rossi, Paola Di Benedetto, Paolo Guzzanti, Jake La Furia, Marina La Rosa e Aurora Ramazzotti. In collegamento, con i suoi sondaggi su argomenti di stretta attualità, Renato Mannheimer.

LEGGI ANCHE  Le Iene: perché Italia1 non valorizza Enrico Lucci?

Infine, come in ogni talk che si rispetti, non poteva mancare la rubrica dedicata alla cultura. In ciascuna puntata, due autori di libri in uscita presenteranno la loro opera cercando di stupire e appassionare Giulia De Lellis, che ha recentemente ammesso di non aver mai letto un libro in vita sua.

Tantissime le tematiche toccate durante il dibattito in studio: cronaca, attualità, politica, gossip, sport, cultura, cinema e spettacolo. Nel corso del programma non mancheranno incursioni comiche, filmati esilaranti, collegamenti surreali, divertenti parodie, schede di approfondimento veritiere e fittizie, highlights del meglio e del peggio della settimana, notizie inverosimili o fake news.

Appuntamento con la prima puntata di Mai dire Talk stasera, 29 novembre, alle 21.20 circa su Italia1.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: