L’uomo con il pene sul braccio stasera su Real Time

Per la serie Storie straordinarie che di tanto in tanto Real Time ripropone, questa sera potremo assistere al documentario intitolato L’uomo con il pene sul braccio.

È la storia di Malcolm MacDonald un uomo britannico che nel 2010, allora 35enne, ha perso il pene per via di un’infezione. Con una complessa operazione chirurgica l’organo è stato poi ricostruito, ma i medici si sono visti costretti ad innestarlo sul braccio per l’insufficiente ossigenazione del sangue.

La cosa doveva essere provvisoria, ma poi anche per complicazioni burocratiche legate all’aiuto economico di 50mila sterline, il problema si è protratto fino a giungere finalmente a soluzione, come vedremo nelle varie tappe del documentario.

L’uomo con il pene sul braccio in tv

Il prossimo appuntamento con L’uomo con il pene sul braccio è per giovedì 1 settembre 2022 alle 0.25 su Real Time. Il programma dura intorno ai 50 minuti.

Malcolm MacDonald oggi

Oggi, nel 2022, Malcolm è un uomo felice e vive finalmente libero dai problemi che ne hanno condizionato gli ultimi 12 anni di vita.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: