Lucignolo: Bebe Vio e il tacco 12 (gallery)

Lucignolo 2.0 è tornato ieri a occuparsi di Bebe Vio (il vero nome è Beatrice Vio), protagonista di tanti servizi realizzati nei vari programmi di Marco Berry, in particolare Invincibili. Un esempio di forza e coraggio per tutti i giovani che si trovano in difficoltà o che devono oltrepassare grandi scogli apparentemente insuperabili.

A soli 11 anni Bebe si è vista amputare mani e piedi a causa di un terribile meningococco fulminante che le ha necrotizzato gli arti. La ragazzina, che praticava scherma fin dall’età di 5 anni, non si è persa d’animo e, con nuove protesi, ha ripreso a praticare scherma, diventando una campionessa della scherma in carrozzina.

LEGGI ANCHE  La vita è una figata: il pomeriggio di Rai1 con Bebe Vio

Bebe, grazie anche ad un’associazione fondata dalla sua famiglia, è un punto di riferimento per tante persone e, oltre allo studio e alla scherma, si dedica anche all’aiuto delle persone che vivono difficoltà simili alle sue. Dopo alcuni anni, Marco Berry è tornato da lei, trovandola ormai una bella 16enne.

Oltre a fare il punto della situazione, Berry ha “aiutato” Bebe a convincere chi le realizza le protesi a progettare un piede che potesse permetterle di indossare il tacco 12, perché “è tanta roba“, come ha detto la ragazza, sempre col sorriso sulle labbra.

LEGGI ANCHE  Lucignolo torna su Italia1 (in versione 2.0) da domenica 6 ottobre (gallery)

La missione di Berry è andata ovviamente a buon fine e ora Bebe potrà sfoggiare le sue scarpe col tacco, in vista dell’attesissimo appuntamento con le Olimpiadi del 2016 per le quali si sta già allenando.

CircaDebora Marighetti
Sono una giornalista che si occupa, per passione e professione, di tv e spettacolo dal 2006. Ho collaborato con Blogo, in particolare con Tvblog.it, dal 2006 al 2012, occupandomi di news, critiche, recensioni su telefilm, varietà, game show, reality show e molto altro. Sono apparsa sporadicamente su Traveblog.it. Ho gestito il magazine musicale di Dada tra il 2009 e il 2010 e collaborato, negli anni e senza continuità, con svariati blog e settimanali. Dal 2012 sono editor di Ascolti Tv Blog.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: