Lucia Annunziata si dimette dalla Rai: non condurrà più In Mezz’Ora

Seguici su Whatsapp - Telegram

Lucia Annunziata fuori dalla Rai. Una notizia che giunge nella stessa giornata in cui il Consiglio di Amministrazione della tv di Stato ha confermato le nuove nomine. Difficile non vederci una correlazione, ma è stata la stessa giornalista a rimarcare le motivazioni che l’hanno spinta a prendere questa decisione, in una lettera inviata ai vertici della Rai e condivisa dall’Ansa:

“Vi arrivo (alle dimissioni, ndr) perché non condivido nulla dell’operato dell’attuale governo, né sui contenuti, né sui metodi. In particolare non condivido le modalità dell’intervento sulla Rai. Riconoscere questa distanza è da parte mia un atto di serietà nei confronti dell’azienda che vi apprestare a governare. Non ci sono le condizioni per una collaborazione dunque”.

Il programma di Lucia Annunziata in onda su Raitre, In Mezz’Ora, era stato confermato insieme ad altre trasmissioni poco dopo la nomina di Roberto Sergio come nuovo Amministratore Delegato della Rai. Per ora il titolo resta confermato, ma dovrà trovare un nuovo conduttore.

LEGGI ANCHE  Palinsesti Rai3 autunno 2013: Gazebo tre volte a settimane, Che tempo che fa si allunga la domenica

L’uscita dalla Rai di Lucia Annunziata segue quella di Fabio Fazio, che approderà nella prossima stagione a Discovery, sul canale Nove, dove riproporrà Che Tempo Che Fa e si occuperà anche di altre produzioni.

Come detto, l’annuncio delle dimissioni è giunto dopo la conferme delle nuove figure che occuperanno i vari settori della Rai. La Direzione Intrattenimento Prime Time passa da Stefano Coletta a Marcello Ciannamea; Coletta prenderà il posto proprio di Ciannamea alla Distrubuzione.

L’Intrattenimento DayTime passa da Simona Sala (che va a Radio 2) ad Angelo Mellone; l’Approfondimento va a Paolo Corsini; la Direzione Cinema e Serie Tv va ad Adriano De Maio (Rai Fiction resta a Maria Pia Ammirati); la Direzione Contenuti Digitali va a Maurizio Imbriale; la nuova Direzione Radio digitali specializzate e podcast va a Marco Lanzarone; Monica Maggioni passa dal Tg1 alla Direzione Editoriale per l’Offerta informativa.

LEGGI ANCHE  I vertici del M5S in tv: oggi Gianroberto Casaleggio a In 1/2 ora, domani Beppe Grillo a Porta a porta

Gian Marco Chiocci, inoltre, diventa nuovo direttore del Tg1, Antonio Preziosi dirigerà il Tg2 e Jacopo Volpi diventa Direttore di Raisport e del relativo Genere. Giuseppe Carboni si occuperà di Rai Parlamento, mentre Francesco Pionato si occuperà del Giornale Radio e di Rai Radio 1.

Seguici su Whatsapp - Telegram