Liberi di scegliere, quante puntate sono?

Il 22 gennaio 2019 su Raiuno va in onda Liberi di scegliere, che racconta la vera storia del giudice Roberto Di Bella e della sua decisione di riservare ai giovani figli di boss della ‘ndrangheta un futuro migliore. Una produzione Rai Fiction e Bibi Film, che vede nel cast Alessandro Preziosi nei panni del giudice Marco Lo Bianco (personaggio ispirato a Di Bella) e Carmine Bruschini in quelli di Domenico Tripodi.

Un racconto che fa luce su due temi molto attuali, ovvero la lotta alla criminalità organizzata e la difesa del futuro delle nuove generazioni. Ma da quante puntate è composto Liberi di scegliere? La produzione, in realtà, è un film-tv, quindi composto da un solo episodio, in onda in un’unica serata.

LEGGI ANCHE  Liberi di scegliere, cast e personaggi

Liberi di scegliere, trama

Il giudice del Tribunale dei Minori di Reggio Calabria Marco Lo Bianco ha un sogno: strappare i ragazzi dalla ‘ndrangheta. Per anni ha cercato di farlo, ma ha visto giovani figli di boss ereditarne il posto una volta che questi venivano arrestati, senza la possibilità di scegliere se voler intraprendere la stessa strada del padre o no.

Per questo, quando si ritrova davanti a Domenico Tripodi, ultimo componente di una cosca e fratello minore di un ragazzo già in carcere, decide di dire basta. Applica così il decadimento della responsabilità genitoriale su di lui e sulla sorella Teresa (Federica Sabatini) da parte dei genitori, il latitante Antonio (Francesco Colella) e la madre Enza (Nicole Grimaudo).

LEGGI ANCHE  Liberi di scegliere, la storia vera

Tutto sembra andare per il verso giusto, fin quando, però, Domenico viene arrestato perché coinvolto in un’operazione criminale. Marco dovrà cercare di salvarlo dal futuro del padre e permettergli di avere la libertà di decidere del proprio futuro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: